fbpx


A chi non è mai capitato di svegliarsi già imbronciati? Andare in ufficio e discutere con il capo? Prendere l’auto e rimanere in panne? Rompere proprio quell’oggetto che amavamo di più?
La giornata dunque non si prospetta delle migliori, questo ci porta ad avere un umore pessimo, che non fa che peggiorare la situazione.
Eppure anche il giorno più nero, può essere trasformato in un “giorno di ricarica” e riportare sulle nostre labbra il sorriso.

La bella notizia è che dipenderà tutto da noi. Ecco 10 segreti per tornare ad essere felici

Ripartire da sé

Cosa ci fa stare bene? Fare uno sport, leggere, cucinare per qualcuno che amiamo, suonare uno strumento, passeggiare con il cane. Tutte attività che si possono svolgere con poco sforzo e da cui si può  trarre grande piacere.

Ristabilire le proprie priorità

Ora che le energie sono state ritrovate, ristabilire le priorità personali e lavorative. Prendere delle decisioni e ripartire più carichi che mai.

Migliorare le convinzioni

Rendersi consapevoli del fatto che tutte le risorse che ci servono sono insite in noi. Si può migliorare tutto quello che si può influenzare, anche l’umore.

Focalizzarsi sul “momento” presente

Durante una giornata “storta” è facile che la mente ci riporti a delle esperienze negative generando ulteriore malessere. Per porre fine a tutto questo, riportare la mente nel momento presente, utilizzando i cinque sensi. Cosa vedi intorno a te? Che rumori ci sono? Che odori? Mettere in comunicazione le dita della mano destra e quella sinistra. Interrompere il circolo dei pensieri e tornare al qui ed ora.

Concentrarsi sulle soluzioni

Dove si sta mettendo l’attenzione? È possibile continuare a lamentarsi sentendosi vittima della giornata nera, o concentrarsi sulle soluzioni prendendo in mano le sorti della giornata.

Trasformare i pensieri

Non si può cancellare un pensiero negativo, inoltre va considerato che i pensieri negativi sono anche normali. Tuttavia è possibile trasformarlo nella sua versione migliore. Va ricordato che dietro ogni problema si nasconde sempre un’opportunità.

Cura di se stessi

Quale occasione migliore per prendersi del tempo per la cura di sé, che una giornata triste e uggiosa. Dedicarsi del tempo, prendersi cura di se, farsi belli, è terapeutico.

Fare un bagno rilassante

Scacciare via i pensieri e rilassarsi con un bel bagno caldo. Creare un’atmosfera intensa con candele profumate e luci soffuse ed immergersi nella vasca calda.

Meditare

Concedersi il beneficio della meditazione, praticare dello yoga anche se si è alla prima lezione online. Apporterà grandi benefici all’umore e chissà che non diventi un’abitudine.

Mangiare cioccolato fondente

Un ottimo rimedio immediato per il buon umore è il cioccolato fondente che aumenta i livelli di serotonina ed endorfine, gli ormoni della felicità e dell’inibizione al dolore. Concedersene qualche quadratino aiuterà a tornare sereni.

E questi erano i 10 segreti per tornare ad essere felici. Se l’articolo è stato utile ai Lettori si consiglia anche: il cocktail per il buon umore”



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: