fbpx


Dopo un forte rialzo del 35% come nel 2019 ci sono almeno ancora 14 titoli azionari a Piazza Affari sottovalutati fino al 90% . Come approfittarne? Quali sono?

Facciamo prima una premessa di carattere macroeconomico.

L’economia europea verso momenti migliori?

In base all’ultimo bollettino, crescita lenta nell’area euro ma ci sono segnali di stabilizzazione. La BCE continuerà quindi ad essere accomodante. Parimenti la FED e le altre Banche centrali. Non si vedono al momento cigni neri alle porte dei mercati. Quali potrebbero essere i motivi da portare i mercati al ribasso nel 2020?

Non ne vediamo endogeni, tranne elementi esogeni che potrebbero creare scompigli.Ma è inutile dare spazio ad elucubrazioni poco costruttive.

I motivi per cui invece i mercati dovrebbero salire sono gli stessi che hanno portato le quotazioni al rialzo nel 2019:

a) premio per il rischio a favore;

b) rendimenti bassi/negativi dell’obbligazionario;

c) liquidità enorme in circolazione alla ricerca di rendimenti superiori ai titoli di Stato.

La parola d’ordine però dovrà essere stock picking. Infatti sin da subito potrebbe partire una rotazione settoriale verso alcuni settori dei mercati internazionali che hanno ancora valore inespresso. La nostra attenzione è rivolta ai settori dell’ assistenza sanitaria, biotecnologie, clima ed energie alternative, finanziari, media e tecnologici.

A Piazza Affari c’è ancora molto valore inespresso. Nei giorni scorsi abbiamo analizzato 15 titoli ad ampia capitalizzazione del Ftse Mib a forte sconto, oggi andremo a elencare 14 titoli azionari a Piazza Affari sottovalutati fino al 90%. Fra di essi ci sono small cap ma anche big cap.

Elenco dei 14 titoli azionari a Piazza Affari sottovalutati fino al 90%

BE prezzo corrente 1,19 fair value a 2,28

Caltagirone Editore prezzo corrente 1,11 fair value a 1,78

Circle prezzo corrente 3,04 fair value a 6,25

D’Amico prezzo corrente 0,13  fair value a 0,38

Falck Renewables prezzo corrente 4,84  fair value a 10,00

Il Sole 24 ore prezzo corrente 0,62  fair value a 1,95

Illimity Bank prezzo corrente 9,88  fair value a 20,00

Immsi prezzo corrente 0,56  fair value a 1,52

Iren prezzo corrente 2,78   fair value a 5,89

Mediaset prezzo corrente 2,67    fair value a 5,36

Mondo TV prezzo corrente 2,10    fair value a 4,82

Portobello prezzo corrente 8,96  fair value a 21,15

Tenaris prezzo corrente 10,25  fair value a 19,79

Telecom Italia prezzo corrente 0,5621  fair value a 1,18

Un titolo può rimanere sottovalutato o sopravvalutato anche per molto tempo e in fase laterale dal punto di vista grafico o addirittura scendere. Ma i titoli analizzati nel paragrafo precedente mostrano forza relativa crescente  e potrebbero essere all’inizio di un’accelerazione rialzista.

Approfondimento

Ebook gratuito: Questa è la vita da trader



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: