fbpx


Nonostante le grandi performance di quest’anno del settore tecnologico, ci sono al momento 2 titoli azionari che converrebbe vendere entro il 2020. Cercheremo di individuarli e capire perché non rappresentano un buon investimento in questo periodo.

Con un guadagno di quasi il 40% da gennaio, il 2019 dei mercati sarà ricordato come l’anno dei titoli tecnologici. Colossi come Apple (NASDAQ:AAPL) e Microsoft (NASDAQ:MSFT) hanno rappresentato solo due dei tanti che hanno registrato performance incredibili. L’euforia però non ha contagiato tutti, ed alcuni sono arrivati a dicembre con fondamentali deludenti ed outlook negativi.  Vediamo quali sono.

I 2 titoli azionari che converrebbe vendere entro la fine del 2019

Dropbox (NYSE:DBX) è un titolo che appartiene al settore cloud computing, una branca della tecnologia che ha rappresentato una spinta notevole per alcuni titoli. Di fatto, però, la compagnia di San Francisco sembra essere andata in controtendenza.

Grafico titolo azionario Dropbox

Grafico storico del titolo Dropbox

Come è abbastanza evidente nel grafico, già dalla sua IPO avvenuta nel marzo dello scorso anno, il trend ha avuto una costanza al ribasso. Qualcosa sembra essersi mosso sia a febbraio che a luglio di quest’anno, quando il titolo azionario ha cercato di superare una resistenza a quota 26$ senza però riuscirci.

L’attuale quotazione è di 18.06$, cioè circa il 42% in meno rispetto al prezzo d’esordio a Wall Street. A ciò vanno aggiunti i dati mostrati nei report trimestrali tutti al ribasso sia nelle stime che nei risultati, insomma disastrosi. Pe questo motivo la maggior parte degli analisti è concorde sulle scarsissime possibilità di ripresa di questo titolo.

Il secondo titolo tecnologico in pericolo

Il caso di Twilio (NYSE:TWLO), conterranea e competitor di Dropbox, è leggermente diverso. Il titolo ha guadagnato dalla sua IPO nel 2016 oltre il 400% fino a luglio di quest’anno, raggiungendo quota 149.95 dai suoi iniziali 28$. L’impressione che si ha è che vada troppo velocemente e possa essere una delle tante meteore destinate a crollare in breve tempo.

Grafico storico del titolo azionario Twilio

Grafico del titolo azionario Twilio

Il crollo che si nota da luglio potrebbe essere un tentativo di ritornare alla normalità, ma di fatto le trimestrali mostrano dati molto negativi. Il consiglio sul titolo è quello di attendere ancora ulteriori risvolti, visto che il supporto a quota 69.62 diventerebbe fondamentale per gli sviluppi futuri.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: