fbpx


La notte di San Silvestro è lunga. Bisogna ammazzare il tempo. E quale modo migliore che brindare in compagnia dei nostri cari, vicini e lontani. Ma spesso non è semplice accontentare tutti quando si organizza una cena. Ecco 3 cocktail facilissimi per tutti i gusti.

3 Cocktail per accontentare tutti la notte di San Silvestro

Questi cocktail sono tutti diversi l’uno dall’altro. Se ne può preparare uno soltanto o magari far scegliere ai nostri ospiti. Le basi sono tutte diverse e possono accontentare tutti. Uno con il gin, uno con il prosecco e uno con la vodka.

Smartwatch XW 6.0

Tom Collins

Servirà un cucchiaino di zucchero e uno di succo di limone. Mescoliamoli in un bicchiere per i cocktail. Aggiungiamo 4 cucchiai di gin e cubetti di ghiaccio. Portiamo a livello con la soda e misceliamo. Finiamo con una fettina di limone.

Tintoretto

Una variante del bellini e del mimosa. Il succo da usare è quello di melograno. In un bicchiere mettiamo i cubetti di ghiaccio. Poi aggiungiamo una parte di succo di melograno. Finiamo aggiungendo il prosecco. Riempiamo il bicchiere per poco più della metà. Qualche acino di melograno e via.

Vodka Mojito al mango

Prendiamo un bicchiere da cocktail. Mezzo lime, un cucchiaio di zucchero di canna e della menta fresca. Pestiamo il tutto con un pestello, altrimenti possiamo usare un cilindretto qualsiasi che entri nel bicchiere.

Ora mettiamo nello shaker del succo di mango e un paio di cubetti di ghiaccio. Se non si ha lo shaker basterà usare un barattolo di vetro chiuso con il coperchio. Agitiamo per un minuto circa.

Ora versiamo nel bicchiere con il pestato una parte di vodka, una parte di succo shakerato e un po’ di soda. E il gioco è fatto. Finiamo con una fogliolina di menta.

Ed ecco 3 Cocktail per accontentare tutti la notte di San Silvestro. C’è n’è per tutti i gusti. Così nessun ospite rimarrà deluso. Tutti i cocktail possono accompagnare ogni tipo antipasto. Sono ideali però per antipasti di pesce. Come ad esempio degli spiedini di gamberi.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: