3 opportunità di guadagno e investimento da cogliere al volo? Quali sono?

La prima è il debito dei paesi emergenti in valuta locale. Tra i fattori che hanno spinto il reddito fisso emergente nel 2019 ci sono state le valutazioni inizialmente a sconto. Con il passare dei mesi, erano rientrati anche alcuni rischi notevoli. Ad esempio, quello di una guerra commerciale fra Stati Uniti e Cina. La crisi successiva all’esplosione della pandemia da Coronavirus ha cambiato tutto? Sì e no. , perché ha precipitato, irrazionalmente, i corsi di qualsiasi cosa verso il basso, in una vendita da panico mai vista sui mercati mondiali.

Si è “buttato via anche il bambino con i panni”, come si dice in questi casi, cioè si è (s)venduto anche ciò che aveva un valore intrinseco profondo. No, perché questa svendita enorme (e, ripetiamo, ingiustificata) ha talmente ridotto le valutazioni di certi asset, tipo questi, da rendere realmente un’occasione questo tipo di debito, soprattutto quello corporate. “Chi investe in obbligazioni corporate dei mercati emergenti può scegliere tra un’ampia gamma di società redditizie che hanno meno debiti rispetto alle loro controparti statunitensi”, spiegano da Aberdeen Standard Investments. “Il peggioramento delle condizioni finanziarie e l’indebolimento dei prezzi delle materie prime hanno indotto le società a ridurre il proprio indebitamento e a migliorare la qualità del credito. Di conseguenza i parametri creditizi delle società dei mercati emergenti sono costantemente migliorati”.

3 opportunità di guadagno e investimento da cogliere al volo

La seconda sono le azioni difensive ad alto dividendo. Può sembrare controintuitivo, ma i dividendi, che certamente verranno perlomeno tagliati, se non addirittura aboliti dalle aziende, possono rappresentare una scelta importante, adesso. Per due motivi 1) Se adesso vengono ridotti o azzerati, quando la crisi finirà, e le aziende riprenderanno a marciare al loro ritmo normale, essi verranno ripristinati e, come è normale ancora di più, aumentati 2) Non si parla di ogni tipo di azienda, ma meramente di quelle difensive, cioè titoli in grado di resistere meglio alla volatilità dei mercati e di premiare gli investitori con yield generosi.

Questi titoli, adesso, forniranno meno rendimento da cedola rispetto a quello da capital gain, ma nel futuro uniranno i due. In questa fase del mercato questa la strategia potrà accusare l’ampia volatilità dei listini borsistici ma non mancano, tra le aziende, dei titoli difensivi in grado di reggere meglio gli umori altalenanti delle Borse e di assicurare yield di tutto rispetto. Qualche nome? Altria, Verizon.

Titoli hi-tech, oggi ad un prezzo scontato

La terza fra le 3 opportunità di guadagno e investimento da cogliere al volo sono i Titoli hi-tech. Le forti vendite delle ultime settimane hanno reso particolarmente vantaggiose le quotazioni di titoli di alta qualità. Eh sì, perché molti titoli hi-tech sono realmente di qualità. Tutti conoscono i nomi importanti di questo settore. Microsoft, Apple, Visa, Mastercard, Intel, Cisco, Adobe, Nvidia, Salesforce, PayPal… tutti questi ricadono in questo settore, ed in questa categoria, cioè azioni di alta qualità a prezzi scontati. Potete forse negarlo?

Ma anche società meno conosciute come STM Electronics, o CapGemini, fanno parte di questa categoria. Non sapete quale scegliere? Niente paura, ci sono ETF apposta per approfittare di queste ed altre aziende. Negli States, sono tre quelli che spiccano: Technology Select Sector SPDR Fund, Vanguard Information Technology ETF, iShares U.S. Technology ETF. In Europa, sono due: iShares STOXX Europe 600 Technology UCITS ETF e SPDR MSCI Europe Technology UCITS ETF ETF.



Source link

TRANSLATE PAGE »
%d bloggers like this: