fbpx


In questo articolo parleremo di come acquistare  un titolo sottovalutato per guadagni oltre il 30%.

Pierrel (MIL:PRL) azienda sita a Capua ma con sede legale a Milano,fondata nel 1948, è un produttore farmaceutico e di bioscienze specializzato nelle R&S, realizzazione per conto terzi e sviluppo di nuovi farmaci.

Il Gruppo è uno dei principali fornitori di anestetici in Europa.

In USA, in Russia e in Canada la società è conosciuta per essere il fornitore dell’anestetico dentale Orabloc.

Voci di bilancio lusinghieri

Il triennio 2016 – 2018 è stato un periodo particolarmente positivo per il Gruppo, che fa della solidità e della crescita costante il suo valore aggiunto.

Infatti, i ricavi nel triennio hanno registrato un incremento del 40,25% mentre il MOL (Ebitda) è cresciuto addirittura del 1.618,96%.

Debole invece il risultato operativo, registrando un calo del 10% ma dovuto per lo più a causa degli innumerevoli investimenti del gruppo.

L’utile di esercizio, dopo un 2017 molto amaro, ha registrato una diminuzione nel triennio del 20% ma è in netta ripresa.

Infatti, è da ben evidenziare che i risultati economici del piano strategico 2018-2020 hanno registrato risultati economici superiori rispetto a quelli preventivati.

Grazie soprattutto all’incremento del fatturato di Pierrel Pharma (sviluppo di nuovi farmaci) e alla minore incidenza dei costi fissi.

Un 2019 più che positivo

Il Gruppo ha comunicato un aumento dell’11% dei ricavi rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, in linea con le previsioni del management.

La società inoltre prevede di chiudere il 2019 con ricavi superiori ai 20 mln di € e con MOL positivo.

Come investire su Pierrel

Come acquistare un titolo sottovalutato per guadagni oltre il 30%?

In questo caso oltre ai bilanci positivi aiutano anche la sottovalutazione di quasi il 40% del titolo.

Attualmente il prezzo è a quota 0,17€ e sembra che si trovi in una fase di lateralità.

Compare a mercato il titolo con stop loss a 0,1490€ col primo target a 0,2710€, stimato per fine anno 2020.

Da monitorare per la concreta possibilità di mantenerlo in portafoglio visto la sottovalutazione del titolo.

Approfondimento

Rialzo o ribasso dei mercati?



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: