fbpx


Il 2019 si è chiuso per il titolo Activision Blizzard (NASDAQ:ATVI) con una crescita del 31,3%, dopo il crollo dell’anno precedente a causa del clamoroso calo degli utili nel 2018 (-71,74%). Il 2020 porterà ad una nuova esplosione rialzista del titolo?

Activision Blizzard è la fusione tra le due società di produzione e distribuzione di videogiochi Activision e Blizzard Entertainment avvenuta nel 2007.

Si colloca al quinto  posto per fatturato, dietro a colossi come Microsoft e Sony, con ricavi oltre i 6 mld di $, la società è famosa per le numerose serie video ludiche pluripremiate tra cui Call of Duty, Guitar Hero, Crash Bandicot e Starcraft (uno dei videogiochi di punta degli E-Sports).

Valutazione della società

Per qual motivo da più parti, è ipotizzato un’esplosione rialzista del titolo? La risposta è data soprattutto dalla valutazione degli indicatori di redditività.

La valutazione del fair value indica una leggera sopravvalutazione del titolo del 2,6%, con prezzo obiettivo a 57,14$. Molto vicino all’attuale quotazione a 58,67$.

La previsione di crescita annua degli utili è superiore sia rispetto al settore e sia rispetto ai concorrenti: 15,3% vs 14,2%. Come anche la proiezione annua del fatturato, in crescita dell’8,5% contro il 7,3% della concorrenza.

Un ulteriore supporto sempre per quanto riguarda la crescita, occorre ricordare l’ottima performance dell’utile d’esercizio 2019 rispetto all’anno precedente con un aumento del 182,3%.

Infine, la società ha una solida struttura finanziaria, con i debiti finanziari di breve e di lungo termine che sono ampiamenti coperti dagli asset dell’azienda, inoltre è in corso una forte diminuzione del debito (- 40% negli ultimi 5 anni).

Cosa raccomandano gli analisti?

Su 34 analisti che hanno valutato il titolo azionario negli ultimi mesi, 22 hanno dato un rating Buy (con una sottovalutazione del 17%) mentre 8 raccomandano Hold (sottovalutazione del 5,7%).

Operatività sul titolo Activision Blizzard

Il titolo è in area  a 59,58$, in rialzo dell’ 1,55%

Comprare il titolo a mercato  con stop loss a 53,50$ e con due obiettivi di lungo termine:
1) 68$ entro fine anno;
2) 81,60$, area massimi storici per fine 2021.

Approfondimento

Quali azioni comprare nel 2020?



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: