fbpx


Azionario cinese, entrare sulle correzioni delle A-Share

È il suggerimento di GAM che conferma l’outlook positivo sulla Cina che poggia su 4 pilastri: forte crescita dell’economia, potenza di fuoco del sostegno, miglioramento della qualità e valutazioni ragionevoli

Gli asset cinesi continuano ad essere attraenti, a cominciare dalle azioni, ma bisogna anche stare attenti alla formazione di bolle e conseguenti correzioni che potrebbero essere aggressive. Per questo, in una prospettiva di breve termine, è meglio essere prudenti nell’aggiungere nuove posizioni in A-share, il dinamico mercato delle azioni domestiche denominate in renminbi e quotate a Shanghai e Shenzen. È un mercato dominato dal retail e le correzioni possono essere aggressive, mentre Hong Kong rimane dominato dalle istituzioni e tipicamente è meno volatile. Il mercato delle A-share resta ampio e molto liquido, ed offre significative opportunità di generare alfa, ma l’esposizione andrebbe aumentata in situazioni di correzione, in particolare in caso di de-leveraging al dettaglio, con il possibile ribasso che sarà probabilmente limitato.

OUTLOOK POSITIVO

Il suggerimento è contenuto in un commento a cura di Rob Mumford, Portfolio Manager nel team Emerging Markets Equity di GAM Investments, che ribadisce l’outlook positivo sulla Cina avvertendo però che la grandi liquidità immessa a lungo dalle autorità ha portato a sacche di esuberanza nel mercato interno che devono indurre l’investitore ad attenzione per evitare le bolle. La visione di GAM sulla Cina resta comunque positiva e poggia su quattro pilastri: tassi di crescita eccellenti, potenza di fuoco per sostenere la crescita, miglioramento della qualità della crescita e valutazioni ragionevoli…

Continua la lettura

** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA