fbpx


Tra le azioni promettenti nel lungo termine vi è un titolo che non ha bisogno di presentazioni: Alibaba (NYSE:BABA).

Fondata nel 1999 ad Hangzhou, nella Repubblica Popolare Cinese, negli ultimi anni è stata la società che si è contrapposta al colosso Amazon.

In virtù di questo “legame”, numerosi investitori ritengono Alibaba un titolo con azioni promettenti nel lungo termine, come lo è diventato la società americana leader dell’e-commerce.

Perché investire sul colosso cinese?

I segnali positivi

Nonostante il titolo risulti, secondo il fair value, sopravvalutato del 34,4%, vi sono diversi indicatori che segnalano una probabile continuazione della tendenza rialzista.

Il primo di essi è il Price To Earnings che mostra valore molto inferiore rispetto i suoi concorrenti: 24,2x vs 31,3x.

Il 2019 è stato un anno straordinario, registrando una crescita del 153% contro il solo 4,9% del settore e un aumento del margine di profitto, passato dal 19,4% al 34,3%.

È stimata una crescita del fatturato per i prossimi 3 anni superiore alla media: 20,7% vs 16,7% e un aumento dell’EPS del 131,9% in soli 4 anni.

Ottima Posizione Finanziaria Netta, la società riesce a coprire con i propri asset di breve termine i debiti di breve e di lungo termine.

Infine, negli ultimi 5 anni il debt to equity è diminuito passando dal 49,3% al 20,2%, coperto ampiamente dal flusso di cassa operativo.

I segnali negativi

Come scritto in precedenza, il titolo secondo il fair value è sopravvalutato del 34,4%.

La società non stacca alcun dividendo.

Un giudizio degli analisti quasi unanime

Su 56 analisti che hanno valutato la società, ben 50 di essi consigliano caldamente l’acquisto del titolo, soprattutto in ottica di lungo termine poiché si stima che il prezzo potrebbe valere quanto l’attuale quotazione del colosso Amazon.

Approfondimento

Un titolo azionario sottovalutato del 158% all’inizio di un’esplosione dei prezzi



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: