fbpx


Accelera la crescita dei prestiti bancari a dicembre. Secondo quanto si ricava dal rapporto mensile Abi i finanziamenti a famiglie e imprese non finanziarie sono cresciuti del 5,5% contro il +5,3% di novembre. L’andamento continua a beneficiare delle misure straordinarie del governo e dal “ruolo di sostegno delle banche all’economia”, come spiega il vice dg dell’associazione Gianfranco Torriero secondo cui si tratta di una dato “in controtendeza rispetto agli altri paesi”. “C’è un ricorso delle aziende alle banche per creare buffer di liquidità e traghettarle verso la nuova normalità” post pandemia, ha aggiunto Torriero. 

Nuovo balzo dei depositi bancari a dicembre. Dopo il lieve rallentamento di novembre quando avevano segnato un +8%, sono tornati a crescere a due cifre, con un rialzo del 10,3% e salendo di oltre 162 miliardi di euro a 1.736 miliardi rispetto a un anno fa. La raccolta complessiva (depositi da clientela residente e obbligazioni) risulta in crescita del +7,8%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: