fbpx


Con il nuovo anno, 200mila famiglie italiane troveranno una bella sorpresa: il Bonus sociale  sulle bollette di acqua, luce e gas sarà esteso e quindi ci sarà un risparmio. Potranno riceverlo coloro che non superano 8.256 euro di ISEE (indicatore situazione economia equivalente).

Eppure questo privilegio è già in corso: nel 2019 potevano aderirvi le famiglie che non superavano di ISEE 8.107,5 euro. Purtroppo solo il 35% delle famiglie l’ha fatto, perdendo una buona occasione per risparmiare.

L’Autorità di regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha fatto questa scelta, adeguando la soglia Isee sulla base dell’indice dei prezzi ISTAT.

Chi può aderire ulteriormente

Ma non è tutto: possono aderire a questo bonus sociale anche le famiglie con almeno 4 figli a carico e ISEE non superiore a 20 mila euro, nucleo titolare di Reddito/Pensione di cittadinanza oppure per i casi in cui una grave malattia costringa all’utilizzo di apparecchiature mediche alimentate con l’energia elettrica (elettromedicali) indispensabili per il mantenimento in vita.

Per usufruire del bonus  bisogna recarsi al Comune di residenza per attivare questa agevolazione.

Ma una ulteriore novità potrebbe presentarsi nel 2020.

L’introduzione del Bonus rifiuti e l’allargamento del Bonus acqua non solo al consumo ma anche ai costi relativi a fognatura e depurazione.

Più in là, forse nel 2021, il bonus sociale potrà essere riconosciuto direttamente in bolletta senza dover produrre nessuna domanda consentendo lo scambio dei dati necessari tra le amministrazioni interessate.

Le richieste dell’Unione Consumatori

L’Unione dei consumatori, invece spinge affinché il bonus sociale venga riconosciuto ad una platea maggiore, rivedendo i vari scaglioni. Concorda invece sul fatto di riconoscerlo automaticamente nelle bollette  senza dover presentare la domanda.

Proroga dello stop al mercato tutelato

Il 1° luglio 2020 sarebbe dovuto essere il giorno dello stop al mercato tutelato di luce e gas.

16 milioni di utenti non hanno ancora completato il passaggio ciò fa presagire che sarà data una ulteriore proroga fino a luglio 2021.

Approfondimento

Gli italiani cosa si aspettano dal 2020?



Source link

REGISTRATI ORA
TRANSLATE

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: