fbpx


la giornaTA DEI Mercati

Tokyo chiude in calo dell’1% su record contagi in città, primo stop di Shanghai dopo otto rialzi. Petrolio giù. Lo spread BTp/Bund risale: appuntamento con Fitch su rating Italia ma non previste sorprese

di Andrea Fontana e Eleonora Micheli

default onloading pic
(Imagoeconomica)

Tokyo chiude in calo dell’1% su record contagi in città, primo stop di Shanghai dopo otto rialzi. Petrolio giù. Lo spread BTp/Bund risale: appuntamento con Fitch su rating Italia ma non previste sorprese

2′ di lettura

Le Borse europee viaggiano in positivo nell’ultima seduta della settimana dopo una partenza cauta : anche Piazza Affari guadagna circa un punto percentuale grazie alle banche. Sullo sfondo restano le preoccupazioni per l’andamento dei contagi da coronavirus nel mondo e soprattutto negli Stati Uniti, dove i contagi hanno superato la soglia dei 3 milioni. L’Oms ha avvertito che la diffusione del Covid-19 è fuori controllo, soprattutto in alcuni Stati. Così anche Wall Street ha chiuso contrastata la seduta del 9 luglio e anche i mercati asiatici sono deboli.

A Milano focus su Atlantia e sul dossier Aspi

Piazza Affari, che viene da quattro cali consecutivi così come Londra e Parigi, è alla ricerca del rimbalzo. L’attenzione è rivolta a Atlantia, che dopo lo scivolone di oltre l’8% di ieri, recupera il 2,5%. Il focus rimane sulla concessione autostradale al gruppo, in ore frenetiche in cui l’esecutivo dovrebbe maturare una decisione. Intanto secondo Il Sole 24 Ore la famiglia Benetton sarebbe pronta a fare un passo indietro cedendo il controllo di Autostrade per l’Italia. Sono ben impostate le StMicroelectronics, con un progresso di oltre il 4%, in scia alla tendenza positiva delle aziende tecnologiche. Recuperano anche le Telecom, mentre è timida Ubi così come Intesa Sanpaolo. In una lettera al Corriere della Sera, la presidente di Ubi Letizia Moratti ha ribadito la propria contrarietà a una aggregazione non concordata con Intesa Sanpaolo che limiterebbe la concorrenza tra le banche italiane.

Attesa per Fitch su Italia: spread risale a 170 punti

Attesa per il giudizio che in tarda serata Fitch darà sul debito sovrano, adesso pari a ‘BBB-‘. Non sono comunque previste sorprese dopo il downgrade deciso lo scorso 28 aprile ma il differenziale di rendimento tra il BTp decennale benchmark (IT0005403396) e il Bund di pari durata si attesta a 170 punti base dai 162 punti base del riferimento della vigilia. In leggero aumento anche il rendimento del BTp decennale benchmark che si attesta in avvio all’1,23% dall’1,22% del finale di ieri.

Cambi, euro in discesa. Petrolio giù

Sul fronte dei cambi, l’euro resta poco sotto la soglia degli 1,13 dollari. La moneta unica passa inoltre di mano a 120,5 yen (121,17 della seduta precedente), mentre il biglietto verde vale 106,8 (107,27). Continua a marciare sulla strada del ribasso il petrolio: il Wti, contratto con consegna ad agosto, è a 39 dollari al barile.

Borsa Tokyo a -1%, record contagi nella capitale giapponese

La Borsa di Tokyoha terminato l’ultima seduta della settimana in calo, seguendo la frenata registrata a Wall Street e il record per il secondo giorno consecutivo dei contagi di coronavirus nella capitale giapponese, rallentando ulteriormente le aspettative di ripresa economica del Paese. Il Nikkei ha segnato una flessione dell’1%.



Source link

TRANSLATE PAGE »

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: