fbpx



Nel 2020, la crisi ha bruciato 156 miliardi di euro di ricchezza, pari al 9,9% del Pil. Nel 2021 dovremmo recuperare 83 mld, con una crescita del Pil del 4,1%. E’ la stima della Cgia.
“A livello pro capite, ogni italiano ha perso mediamente 2,600 euro di reddito, quest’anno riguadegnerà circa 1.400.
Nel biennio 2020-21, il saldo sarà dunque negativo e pari a 1.200 euro”,spiega il coordinatore dell’Ufficio studi, Zabeo.E verosimile sostenere che torneremo a una situazione pre Covid non prima del 2024″, aggiunge.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: