fbpx


Il 2020 non è stato certamente l’anno della felicità.
La pandemia da Coronavirus ha messo a dura prova la nostra pazienza, oltre che (ovviamente) la nostra salute.
Il 2021 è finalmente arrivato e non chiediamo altro che normalità. Questa parola, tanto semplice quanto apparentemente banale, è ciò che più ci è mancato nei mesi scorsi e che più meritiamo d’ora in avanti.
Volendo guardare l’altra faccia della medaglia, dobbiamo ricordarci che ogni sfida ci insegna qualcosa. Come diceva Osca Wild, “esperienza è il nome che diamo ai nostri errori” ed ecco che anche dai momenti più tragici possiamo trarre un insegnamento.
Convertire il malessere del periodo trascorso in forza ed energia per il futuro è fondamentale per la nostra vita intera.
Vediamo insieme come è possibile mettere in pratica questa conversione.

Cinque cose da eliminare con l’arrivo del nuovo anno per vivere più felici

Prima di tutto bisogna allontanare la paura.
La paura si presenta sotto svariate forme, dal timore dell’altro al timore di sé. Questa emozione riesce addirittura a bloccare la nostra mente e il nostro corpo ogni qualvolta avvertiamo il pericolo. In questi casi il rischio principale è quello di fermare la propria vita e di non riuscire ad andare avanti.

Dopo la paura bisogna eliminare la convinzione di non essere all’altezza.
Chi lo dice? Noi stessi. Ciascuno di noi, spesso, può essere il peggior nemico di se stesso. Volerci bene, non sfidarci e demoralizzarci, ecco il secondo imperativo del nuovo anno.

Terza cosa da eliminare è il timore del giudizio altrui.
Chi di noi non si è mai domandato “chissà cosa pensano di me”? È una domanda lecita fino a quando non condiziona completamente il nostro rapporto con gli altri. Non possiamo piacere a tutti (per fortuna!), facciamocene una ragione.

E per concludere…

Basta vivere nel passato.
Il futuro è davanti a noi. Non bisogna dimenticare il passato, ma prenderlo da insegnamento per il nostro avvenire.

Per finire, basta sacrificare la propria felicità per quella altrui.
L’altruismo è nobile, ma il sano egoismo, talvolta, lo è anche di più.

Ecco le cinque cose da eliminare con l’arrivo del nuovo anno per vivere più felici. Che il 2021 porti con sé cambiamenti positivi e soprattutto tanta serenità.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: