fbpx


(ANSA) – TORINO, 03 FEB – Cnh Industrial chiude il 2020 con
una perdita netta di 438 milioni di dollari (-130%). L’utile
netto adjusted di 437 milioni (-63%) dipende dalla performance
del secondo semestre. I ricavi sono pari a 26 miliardi di
dollari (-7%). Il consiglio di amministrazione proporrà di
distribuire agli azionisti un dividendo annuo di 0,11 euro per
azione ordinaria, per un totale
di circa 150 milioni di euro.
   
Nel quarto trimestre dell’anno Cnh Industrial ha registrato
un utile netto pari a 187 milioni di dollari (+56%) e un utile
netto adjusted di 432 milioni di dollari (+55%). La liquidità
disponibile è a un livello record di 15,9 miliardi di dollari
al 31 dicembre 2020. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: