fbpx


Dopo un ottimo inizio mese, formando anche il massimo storico a 220,42$, la seconda metà di gennaio per il titolo azionario Estée Lauder è stata caratterizzata da una flessione di quasi il 10%.

Da più parti si sta iniziando a capire come guadagnare con Estée Lauder e impostare la migliore strategia di investimento per il titolo azionario.

La Estée Lauder Companies (NYSE:EL) è la società leader nel mercato dei trucchi e della cura della pelle ed offre un’ampia gamma di prodotti quali creme, maschere e prodotto per la cura del corpo.

Fondata a New York nel 1946, ha una capitalizzazione di oltre 71 mld di $.

Come guadagnare con Estée Lauder, i segnali positivi.

Gli ultimi 5 anni sono stati caratterizzati da un’ottima crescita annua, superiore alla media dell’intero settore, con un utile netto (9,1% vs 6,8%) e un ottimo ROE (41,5% vs 19,8%).

Miglioramento del margine di profitto, passato dall’11,2% nel 2017 al 12,34% nell’ultimo anno.

È prevista una crescita annua per i prossimi 3 anni superiore alla media per quanto riguarda i ricavi (6,7% vs 6,3%) ma inferiore per quanto riguarda l’utile d’esercizio (11,8% vs 15,2%).

Il calcolo del fair value mostra una sottovalutazione dell’1,2% rispetto al prezzo attuale a 198,67$ e un prezzo obiettivo a 201,06$.

È stimato un EPS nel 2023 a 7,338$, un aumento del 41,4% rispetto al valore attuale a 5,191$.

Ottima Posizione Finanziaria Netta, gli asset di breve societari coprono sia i debiti finanziari di breve che quelli di lungo termine.

Dopo un aumento del debt to ratio arrivato nel 2017 al 105,9%, la società ha intrapreso un percorso di diminuzione di esso attestandosi nel 2019 al 74,5%.

Gli asset societari di breve termine sono 2.1 superiore dei debiti.

I segnali negativi per Estée Lauder

Il Price To Earnings ratio mostra un valore di gran lunga superiore alla media del settore: 38.3x vs 15x.

Possiede un dividend yield inferiore rispetto la media dei suoi concorrenti (1% vs 1,5%). Non è previsto alcun aumento.

Analisti e previsioni sul titolo azionario

Il titolo ha chiuso la giornata di ieri 30 gennaio a 198,67$, sulla parità.

Nel grafico è ben evidente di come il prezzo ha risentito del supporto 197,04$ e sembra proiettato a riprendere la tendenza rialzista.

È consigliato comunque comprare il titolo Estée Lauder solo in chiusura settimanale superiore a 208,33$ e un solo obiettivo a 240$ per la fine dell’anno.

grafico Estée Lauder



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: