fbpx


Quando si smette di lavorare si deve contare su entrate mensili costanti, l’assegno previdenziale, che a volte può non essere sufficiente. Ecco come integrare la pensione tutti i mesi.

Riuscire ad avere entrate finanziarie senza lavorare è un obiettivo di molti. Anzi, più che un obiettivo un vero e proprio sogno spesso irrealizzato.  Ma non il irrealizzabile.

Integrare la pensione tutti i mesi

Quando si va in pensione, infatti, si deve comunque ricevere un assegno mensile che ci permetta di vivere. Il problema nasce quando a causa di lavori precari e contributi spesso saltuari, ciò che mettiamo da parte per la pensione non sempre è sufficiente. Per questo motivo molti sono costretti a integrare la pensione tutti i mesi. Tra i sistemi che ci permettono di avere una serie di entrate finanziarie costanti c’è il trading online.

I principali errori del trader

Le regole per vincere nel trading sono molte anche perché includono conoscenza dei mercati, costanza e soprattutto sangue freddo. Doti che non tutti hanno e il non rispettarle rappresenta uno dei principali errori del trader. Quindi, se ci si conosce bene e si è consapevoli di non riuscire a gestire la propria emotività meglio evitare una strategia di investimento fatta di azzardi. Ma chiunque abbia un profilo di rischio basso può avere un’altra strada per integrare la pensione tutti i mesi: i dividendi.

Azioni che pagano dividendi solidi

Molti investitori sono attratti dai dividendi perché offrono un flusso regolare di liquidità che non dipende dal mercato. Statisticamente, infatti, le azioni che pagano dividendi solidi e con uno storico comprovato, continueranno a farlo anche durante i periodi di crisi del mercato. Naturalmente ciò non esclude che ci possano essere contromisure forti fino al taglio del dividendo. Ma  se è difficile che ciò accada, è ancora più difficile che venga cancellato del tutto.

Azioni da dividendo mensili

Quindi nella peggiore delle ipotesi, peraltro anche statisticamente improbabile, in mano all’azionista resterà comunque un’entrata. Ma, per chi vuole integrare la pensione è bene puntare ai dividendi mensili. Si, perché, soprattutto sul mercato azionario statunitense, esistono anche azioni da dividendo mensili.

Approfondimenti

INPS

Analisi e Articoli precedenti sui dividendi



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: