fbpx


L’aglio è un alimento molto usato nella cucina italiana, sia crudo che cotto e con il suo utilizzo, si preparano tantissime pietanze.
Sono note le sue proprietà terapeutiche e benefiche, aiuta contro l’insonnia, migliora l’alito cattivo, è un antibiotico naturale, antitumorale, ecc.
Quando lo si sbuccia, lascia un odore sgradevole sulle mani, ed è difficile farlo andare via. Levare il sottile strato di pellicina che avvolge lo spicchio, richiede tempo ed è noioso.
Per questi motivi spieghiamo come sbucciare perfettamente e in poco tempo l’aglio senza toccarlo ottenendo un ottimo risultato senza perdere molto tempo.

Primo metodo

Il trucco che stiamo per spiegare, è apparso sui social da qualche tempo.
Lo ha pubblicato una donna canadese, affermando di cucinare, utilizzando molto aglio e che ha inventato un metodo veloce e pratico, per sbucciare l’aglio senza toccarlo.
Occorre un coltellino a punta, da afferrare nella mano destra e nell’altra mano, tenere la testa d’aglio.
Infilzare con la punta del coltello, sul lato sinistro, uno degli spicchi e con una leggera pressione, spingere lo spicchio verso destra. Questo si staccherà, restando infilzato nella lama del coltello ben pulito, intero e sbucciato.

Secondo metodo di come sbucciare perfettamente e in poco tempo l’aglio senza toccarlo

Se si ha timore di adoperare il metodo col coltellino descritto sopra, si può optare utilizzando un recipiente di vetro provvisto di tappo.
È un metodo molto semplice.
Inserire nel barattolo una testa d’aglio e chiuderlo bene.
A questo punto, occorre semplicemente e con un po’ di energia, scuotere il barattolo fino a che non si noterà il bulbo aprirsi e vedere sfaldarsi gli spicchi di aglio.
Continuando a scuotere, attraverso lo sfregamento, gli spicchi si libereranno dell’involucro e rimarranno pelati.

Se si è sprovvisti del barattolo di vetro, andrà bene anche un qualsiasi recipiente dove poter inserire la testa d’aglio e chiuderlo con un secondo recipiente uguale al primo. Il risultato sarà identico.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: