fbpx


Conviene comprare casa all’asta? Quali sono gli accorgimenti utili per concludere un ottimo affare? Quando si compra casa all’asta il prezzo offerto spesso è di gran lunga più basso rispetto a quello del mercato immobiliare. Si stima che alcuni immobili siano venduti a dei prezzi d’asta inferiori del 50% di quelli di mercato. Tuttavia, prima di fare un acquisto all’asta, occorre avere delle informazioni chiare e dettagliate per evitare errori o scelte poco vantaggiose.

Perché una casa va all’asta?

L’immobile che viene venduto all’asta molto spesso è il risultato di un procedimento giudiziario. Questo vuole dire che è stato sottoposto a pignoramento a cui ha fatto seguito una espropriazione forzata. Questo accade quando il proprietario non ha assolto i debiti con i propri creditori ed aveva istituito un’ipoteca sull’immobile. Nel caso in cui l’immobile sia una ex proprietà di un ente pubblico, allora quest’ultimo sarà il risultato di una scelta di alienazione di edificio in disuso.

Dove trovare le informazioni sugli immobili?

Quando si avvia una procedura di asta giudiziaria per un immobile, il tribunale di competenza pubblica attraverso il suo sito internet alcuni dati relativi allo stesso. Solitamente trovate la descrizione del bene, la perizia di un tecnico di fiducia del tribunale, l’indirizzo dell’immobile e la data in cui è fissata l’asta giudiziaria unitamente alla procedura per parteciparvi.

A chi rivolgersi?

Molti pensano che l’acquisto di case all’asta sia un procedimento troppo complesso per potervi partecipare. In realtà, questo è un falso mito che bisogna sfatare. Comprare casa all’asta non solo può essere davvero vantaggioso, ma non richiede particolari conoscenze nel campo immobiliare. Sicuramente, è bene giungere preparati al giorno dell’asta. Perché possiate ritenervi davvero interessati all’acquisto, avrete prima bisogno di vedere la casa e di conoscere alcuni dettagli. Questo lo potete fare contattando il curatore fallimentare. Il curatore fallimentare potrà essere la vostra figura di riferimento per raccogliere tutte le informazioni che vi occorrono sull’immobile in questione.

Consigli per comprare casa all’asta

Se avete visto la casa ed è proprio quella dei vostri desideri, allora sarà bene che vi presentiate all’asta con idee molto chiare. Fissate un tetto massimo oltre il quale non volete andare con la vostra offerta. Inoltre, assicuratevi di avere a disposizione il 10% dell’importo da versare perché questa è la percentuale minima di acconto richiesta. L’acquisto di un immobile all’asta potrebbe essere un vero e proprio affare, perché privarsi di questa possibilità?

Approfondimento

Il mutuo migliore

Ebook gratuito: speculare sugli immobili



Source link

REGISTRATI ORA
TRANSLATE

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: