fbpx


Con questo setup si possono guadagnare 122.000$ all’anno minando Ether

Simon Byrne vuole sfruttare il potenziale di Ethereum (ETH) per portare il mining nelle case ad un livello completamente nuovo.

Come segnalato da Anthony Garreffa, Byrne ha allestito un impianto di mining ETH composto da 78 schede grafiche GeForce RTX 3080. Anche se la RTX 3080 è di solito acquistata da videogiocatori PC di fascia alta, i crypto miner stanno usando queste schede grafiche estremamente performanti per migliorare i propri rendimenti.

Ogni scheda utilizza circa 300W di potenza, per cui, complessivamente, la configurazione di Byrne utilizza 23,4KW di energia: peraltro questo valore non tiene conto dei costi correlati a queste operazioni, come l’aria condizionata, necessaria per raffreddare l’ambiente ove si trova l’impianto. Si può stimare che, a fronte di questi consumi, la sua bolletta dell’elettricità si aggiri intorno ai 2.166$ al mese.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA