fbpx


Le cotolette di provola sono un secondo piatto gustoso, e con il giusto contorno diventa una vera delizia per il palato. Per ottenere un risultato soddisfacente la provola deve essere acquistata un giorno prima. Questa ricetta è molto semplice e piace molto a grandi e piccini. La ricetta tradizionale tipica napoletana è fritta, ma può essere cucinata anche in forno senza alterare il risultato. Inoltre, è possibile anche effettuare una doppia panatura per renderle più croccante e filanti. Le cotolette di provola, preparate in questo modo sono una vera delizia per il palato.

ProiezionidiBorsa TV

Ingredienti da utilizzare

Molto importante è la scelta di ingredienti, la provola può essere di varie qualità. Per questa ricetta è possibile scegliere quella che piace. L’importante è comprarla un giorno prima per avere una resa migliore e un risultato soddisfacente. Un altro ingrediente da scegliere con cura è l’olio per friggere. Si consiglia l’olio di arachidi che ha un’alta resistenza, consigliato per tutte le fritture.

Ottimo anche l’olio di mais, ma tende a deteriorarsi facilmente, quindi, è consigliato quando si devono friggere poche cose. Questa ricetta per la sua semplicità contiene pochissimi alimenti.

Smartwatch

Ecco gli ingredienti per quattro persone

a) 500 gr di provola affumicata;

b) 3 uova;

c) sale;

d) farina;

e) pane grattugiato;

f) olio per friggere.

Le cotolette di provola, preparate in questo modo sono una vera delizia per il palato

Tagliare la provola a fette della grandezza di un centimetro. Infarinare e indorare nell’uovo. Infine, impanare facendo attenzione che gli spigoli della cotoletta siano ben ricoperti di pane grattato.

Friggete in olio abbondante e ben caldo le cotolette, una alla volta. Utilizzare una casseruola piccola con bordi alti. La cotoletta deve cuocere finché non diventerà dorata. Sgocciolare e appoggiarla su un foglio di carta assorbente (da fritto). Tenere in caldo finché non siano pronte tutte le cotolette. Servire le cotolette con un contorno di patatine croccanti abbinate ad una maionese fatta in casa.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: