fbpx


Attesa per il debutto a Wall Street di Snowflake, società attiva nel cloud database.

“Snowflake completes largest-ever software IPO”, ha scritto il Financial Times nelle ultime ore, ovvero: “Snowflake completa l’Ipo software più imponente di sempre”, nel commentare le indiscrezioni sul prezzo di collocamento.

Stando a quanto riporta il quotidiano britannico gli investitori hanno concordato, infatti, di acquistare 28 milioni di azioni Snowflake per 120 dollari, permettendo così al gruppo di raccogliere 3,4 miliardi di dollari.

Il prezzo attribuisce alla società di software una capitalizzazione superiore ai $33 miliardi, in base al flottante.

Snowflake sbarcherà oggi a Wall Street con il ticker SNOW.

Il prezzo di collocamento a $120 per azione è superiore alle previsioni più ottimistiche formulate dalla società interessata, che aveva puntato su un target compreso tra 100 e 110 dollari, dopo aver aumentato essa stessa il prezzo di oltre un quarto all’inizio della settimana.

Nessun commento è stato rilasciato finora dal gruppo. Il collocamento è il più grande dell’anno e il più imponente degli Stati Uniti dal debutto da $8,1 miliardi di Uber, avvenuto nel maggio dello scorso anno. L’ultima società di cloud computing a lanciare la più grande Ipo software della storia era stata VMware, la cui quota di maggioranza è nelle mani di Dell. VWare è sbarcata sul mercato nel 2007.





Source link

REGISTRATI ORA
TRANSLATE

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: