fbpx


(Teleborsa) – Prevale la cautela in chiusura a Wall Street, con il Dow Jones che archivia la seduta con un leggero calo dello 0,29%; sulla stessa linea, in lieve calo l’S&P-500, che archivia la giornata sotto la parità a 3.316 punti.

In discesa il Nasdaq 100 (-1,24%); come pure, negativo l’S&P 100 (-0,8%).

Scivolano sul listino americano S&P 500 tutti i settori. In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si sono manifestati nei comparti energia (-2,10%), informatica (-1,18%) e telecomunicazioni (-1,02%).

Al top tra i giganti di Wall Street, Nike (+9,98%), Johnson & Johnson (+1,43%), McDonald’s (+1,20%) e Merck & Co (+0,70%).

Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Chevron, che ha terminato le contrattazioni a -2,18%.

Apple scende dell’1,89%.

Calo deciso per American Express, che segna un -1,86%.

Sotto pressione Exxon Mobil, con un forte ribasso dell’1,58%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Western Digital (+8,23%), Illumina (+3,17%), Lam Research (+2,43%) e Micron Technology (+2,04%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Tesla Motors, che ha chiuso a -7,47%.

Pessima performance per Altera, che registra un ribasso del 4,36%.

Sessione nera per Discovery, che lascia sul tappeto una perdita del 3,34%.

In caduta libera Dish Network, che affonda del 3,20%.





Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: