fbpx


A fine anno molti si propongono le regole più strane per ottenere dei rendimenti positivi ai propri investimenti per l’anno successivo. Eppure bastano poche cose da seguire e si possono ottenere anche delle performance davvero notevoli.

Comprare società a sconto rispetto ai fondamentali e che staccano dividendi è una delle regole basilari per guadagnare in Borsa. Se ad essa si abbina la tendenza rialzista, le probabilità di avere dei guadagni diventano davvero elevate.

A Piazza Affari ci sono  società che staccano dividendi non elevati con  sottovalutazione del 92% rispetto ai fondamentali normalizzati degli ultimi 4 anni di bilancio. E’ il caso di  Be Think, Solve, Execute s.p.a.(MIL:BET) società che  fornisce consulenza e supporta  banche e assicurazioni per le gestire le complessità del business.

Negli ultimi 5 anni il dividend yeld è stato in media dell’1,60% e con i rendimenti negativi dei tassi di interesse “non è  da disprezzare.”

Dividendi non elevati con sottovalutazione del 92%

Il titolo ha chiuso la giornata di contrattazione del 23 dicembre a 1,186. Da inizio anno ha segnato il minimo a 0,851 ed il massimo a 1,45.

Nell’anno 2000 è stato segnato un massimo a 36,065. La discesa fino ad oggi è stata del 96,71%. Un vero e proprio capitombolo. Il titolo potrebbe essere vicino ad una svolta?

Andiamo a studiare sia i parametri di bilancio che i grafici.

Le stime del fair value portano a 2,28 con una sottovalutazione attuale del 92% ca.

Le ultime raccomandazioni degli analisti esprimono il loro consensus a 1,43 con una sottovalutazione del 20,57%.

La crescita futura degli utili annui è stimata di oltre il 18% mentre nell’ultimo anno  è stata del 20,7%.

Le attività a breve e lungo termine sono superiori alle passività.

I grafici sembrano confermare che il bottom poliennale è stato segnato

Da fine marzo 2017 si è formato un pattern rialzista di lungo termine. Nel breve termine dopo un rialzo  fino a 1,45 e il successivo ritracciamento ai livelli attuali si stanno ricreando le condizioni per una partenza duratura e per traguardi ambiziosi.

Iniziare a comprare il titolo in apertura del 27 dicembre con primo stop loss a 0,996. Incrementare ulteriormente le posizioni in chiusura settimanale superiore a 1,227. In questo caso lo stop verrà alzato a 1,123.

Mantenere fino ai 2,28.

In quanto tempo potrebbe essere raggiunto questo obiettivo? La risposta non è facile. Al momento stimiamo nei prossimi 18/24 mesi. Si raccomanda la dovuta prudenza  in quanto trattasi di un titolo a bassa capitalizzazione che potrebbe portare a forti oscillazioni e anche perdite in conto capitale.



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: