fbpx


L’anno appena conclusosi è stato per Emak molto negativo. La performance annuale, infatti, è stata negativa per circa il 30%. Una prestazione deludente che rimane tale se si allarga l’orizzonte temporale a tre o a cinque anni. Nel primo caso la performance è stata dello 0,7%, mentre nel secondo del 7,5%.

Il 2020 sarà l’anno della riscossa per il titolo azionario?

Per l’unico analista che copre il titolo la raccomandazione è BUY, comprare subito, in quanto il titolo è sottovalutato del 35% circa. Anche la valutazione basata sui multipli degli utili indica che Emak è sottovalutato. Il titolo, infatti, quota a 11x gli utili, mentre il settore di riferimento quota a 15,4x.

Lo scenario cambia completamente se si guarda al fair value di Emak. In questo caso, infatti, a fronte di una quotazioni di 0,92€, il fair value vale 0,54€. Il titolo azionario, quindi, risulta essere sopravvalutato del 70% circa.

Il punto debole della società è il suo debito che non solo è alto, ma negli ultimi anni è andato aumentando. Basti pensare che negli ultimi cinque anni il rapporto debito/patrimonio netto è passato dal 59% all’88%. Inoltre il cash flow operativo non è in grado di coprire il debito attuale. Una situazione pesante il cui evolversi potrebbe molto influenzare l’andamento delle quotazioni.

Allo stato attuale il rendimento del dividendo è di circa il 5%, ma non ci sono previsioni sulle attese per i prossimi tre anni. D’altra parte negli ultimi 10 anni  il rendimento è oscillato dal 14% al 2%.

Per la scheda completa del titolo Emak clicca qui.

Analisi grafica e previsionale sul titolo Emak

Emak (MIL:EM) ha chiuso la sedute del 3 gennaio in ribasso del 2,23% rispetto alla seduta precedente a quota 0,92€.

Sul titolo, time frame giornaliero, è in corso una proiezione rialzista che dovrebbe nel breve termine raggiungere il I° obiettivo di prezzo in area 0,9842€. Una chiusura giornaliera superiore a questo livello, poi, aprirebbe le porte a una continuazione del rialzo fino al II° obiettivo di prezzo in area 1,1248€. La massima estensione della proiezione in corso, invece, si trova in area 1,2741€ (III° obiettivo di prezzo).

Chiusure giornaliere inferiori a 0,8939€ farebbe invertire la tendenza al ribasso.

emak

Emak: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: