fbpx


Quando le offerte sono appetibili e i tassi di interesse ai minimi alle famiglie italiane cresce di più la voglia di richiedere un finanziamento. Nel 2019 con la crisi sempre stagnante, le famiglie italiane hanno ricorso ai prestiti con una crescita del +6,7% rispetto al 2018.

Si è usato di più il prestito per l’acquisto di beni e servizi e meno i prestiti personali per affrontare spese improvvise.
Dato che si è capovolto nell’ultimo mese del 2019 in occasione dei regali per il periodo natalizio. In questo lasso di tempo, infatti c’è stato un aumento del 12,8% delle richieste di prestiti personali e del +0,8% dei prestiti finalizzati.

Quanto hanno chiesto le famiglie

L’importo medio dei prestiti richiesti si è assestato a 9.512 euro poco di più rispetto al 2018.
Si è registrato  nel 2019 il valore medio più alto in assoluto degli ultimi 10 anni da quando CRIF ha iniziato ad analizzare in modo sistematico le informazioni relative alle istruttorie di credito.
Si è passati dai 8600 di dieci anni fa alle cifre prima enunciate. I prestiti finalizzati nel 2019  è risultato pari a 6.806 euro.
Per i prestiti personali, invece, il valore mediamente richiesto dalle famiglie è di 12.795 euro in leggera flessione rispetto all’anno precedente.

La distribuzione delle richieste di prestiti per fasce di età
I prestiti vengono richiesti da coloro che sono compresi nella fascia tra i 45 e i 54 anni. Seguono  quelli tra 35 e i 44 anni. In dieci anni la situazione si è capovolta. Dal punto di vista economico questo dato deve fare riflettere.

Per cosa si chiede il prestito finalizzato
Le richieste dei prestiti si sono consolidate soprattutto per gli acquisti finalizzati  di beni e servizi quali prodotti di arredamento, elettronica ed elettrodomestici.

Come si presenta lo scenario economico

Al momento il mercato del credito rivolto alle famiglie è solido e vitale. I livelli del rischio sono contenuti e agevolati anche da un costo del denaro favorevole. Cambiano le abitudini dei consumatori e nel contempo le stesse aziende si attrezzano per rispondere alle esigenze dei propri clienti.

La velocità di dare un prestito in pochi passaggi burocratici agevola anche la stessa vendita. Il consumatore è più predisposto a fare acquisti velocemente e senza dover spendere tutti i soldi in una sola volta.

Approfondimento

Basso rischio e alti rendimenti



Source link

REGISTRATI ORA
TRANSLATE

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: