fbpx


(ANSA) – TORINO, 05 GIU – Nasce a Torino una linea pilota
automatica e digitalizzata per la produzione di mascherine
chirurgiche destinate alle imprese e alla collettività.
   
L’iniziativa è del Competence Industry Manufacturing 4.0,
costituito da Politecnico e Università di Torino con 23 partner
industriali, che ha messo a disposizione le proprie competenze e
asset.
   
Consentirà di testare tecnologie innovative e materiali
sempre più ecosostenibili e di replicare linee automatiche di
produzione di dispositivi di protezione Individuali presso altre
aziende. E’ basata su sistemi modulari che minimizzano i costi
di investimento e una componentistica “aperta” per consentire
miglioramenti hardware e software e testing di soluzioni
innovative 4.0 da parte delle imprese e delle start up. Il
processo produttivo consente di realizzare 80 pezzi al minuto e
può essere a ciclo continuo. Al progetto partecipano pmi
innovative: Tecnocad, responsabile della produzione, Nicma
Group, che si occuperà della diffusione delle mascherine e Icre
che sta già operando per replicare questa iniziativa. “Una
dimostrazione concreta e tempestiva di come la competenza, la
tecnologia, il gioco di squadra e un approccio sistemico possano
consentire operazioni sinergiche e allo stesso tempo funzionali
ai bisogni reali della collettività e allo sviluppo economico
delle filiere produttive”, spiega il ceo di Cim 4.0 Enrico
Pisino. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: