fbpx


San Valentino è appena passato e gli innamorati sono riusciti a festeggiarlo seppur con qualche restrizione rispetto agli altri anni.

Il 14 febbraio si celebra l’amore, il più alto e nobile dei sentimenti che ogni essere umano può provare in tutta la sua vita. Non c’è niente di più bello di amare ed essere amati. Due cuori e una capanna, come due piccioncini gli amanti si guardano con gli occhi a cuoricino e vorrebbero che certi momenti durassero in eterno.

Ma è sempre tutto così idilliaco? Purtroppo no. È normale che in una coppia ci siano delle incomprensioni, ma non lo è anche litigare tutti i giorni. Le discussioni continue, il clima di tensione in cui si sta continuamente sul “chi va là” possono alterare il normale equilibrio della coppia. E a quel punto stare insieme non è più piacevole, ma diventa un peso.

Festeggiamo San Faustino e i lati positivi di essere single

Il 15 febbraio è San Faustino, notoriamente conosciuto come il Santo dei single. Molti pensano si tratti di una sorta di vendetta alla festa degli innamorati, vista con invidia da chi non ha un compagno al suo fianco. Be’, non è sempre e proprio così.

I vantaggi di pensare solo a se stessi (o quasi) sono numerosi e molto più profondi di quanto si creda. Cominciamo dal non dover necessariamente dare spiegazioni a qualcuno su cosa si fa e chi si vede ogni giorno. Stare con qualcuno presuppone innanzitutto la sincerità. È giusto che l‘altro sappia quali sono i nostri impegni e con chi passiamo del tempo. Per quanto possa sembrare una cosa normale, ciò potrebbe talvolta causare non poche discussioni. Gelosie insensate e una sempre più forte richiesta di attenzioni sono alla base di eventuali problemi.

Il compromesso e non solo

D’altra parte, stare insieme richiede un compromesso. È giusto venirsi incontro e ogni tanto accettare cose che non vorremmo. Se questo diventa la normalità, però, rischiamo di annullare noi stessi ed incrementare un inconscio senso di frustrazione.

Essere single significa non doversi necessariamente e continuamente preoccupare di giustificarsi ed accettare cose che non ci vanno a genio.

E non è finita qui. I continui litigi portano ad un lento e progressivo peggioramento dell’umore e delle condizioni psicologiche di ognuno. Non discutere ha degli effetti sicuramente positivi sul nostro benessere personale.

E quindi oggi festeggiamo San Faustino e i lati positivi di essere single.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: