fbpx



ROMA – Generali si rafforza in Grecia. Il gruppo ha siglato un accordo per l’acquisizione – da Axa Group – del 100% di Axa Insurance (Axa Grecia) per un corrispettivo di 165 milioni, che rappresenta un multiplo di 12,2 volte gli utili 2019. In più, ha rinegoziato l’accordo di distribuzione tra Axa Grecia e Alpha Bank in scadenza a marzo 2027, estendendolo per 20 anni dal closing. E questo, spiega una nota, “con la definizione di futuri pagamenti da parte delle compagnie di Generali in Grecia ad Alpha Bank, il cui ammontare verrà calcolato sulla base della performance effettiva della partnership”.

L’acquisizione “è in linea con la strategia di Generali di rafforzare la leadership in Europa e crescere nell’esposizione ai rami Danni e Salute, consentendo di assicurarsi una posizione di leader nel mercato assicurativo greco, rientrando tra i primi tre operatori nei segmenti Danni e Salute e rafforzando la sua presenza nel Vita”.

Axa Grecia è una compagnia assicurativa profittevole e tra le prime dieci in Grecia. Nel 2019, ha registrato una raccolta premi lordi per circa 168 milioni e distribuisce i suoi prodotti principalmente attraverso Alpha Bank e una rete di oltre 600 agenti. Alpha Bank è tra le banche leader in Grecia con circa 3,1 milioni di clienti e una rete di 347 succursali bancarie.

Generali è attiva in Grecia dal 1986, è la sesta compagnia di assicurazioni, con una quota di mercato del 5,3%. Il tasso di penetrazione del mercato assicurativo greco, espresso dal rapporto tra premi lordi e Pil, è uno dei più bassi dell’Unione europea offrendo un potenziale di crescita rilevante.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: