fbpx


(Teleborsa) – Continua a frenare l’inflazione in Giappone a dicembre. Secondo l’Ufficio nazionale di statistica, l’indice dei prezzi al consumo (CPI) ha registrato una variazione negativa dell’1,2% su anno risultando in peggioramento rispetto al dato precedente (-0,9%), ma leggermente migliore delle aspettative (-1,3%).

Il dato su base mensile evidenzia un calo dello 0,1%.

Il dato core, che esclude la componente alimentare, registra un -1% a livello tendenziale, in linea con il consensus, contro il -0,3% precedente.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: