fbpx


La precedente analisi faceva riferimento all’investitore che compra un Etf sull’SP500 quando l’indice storna.

Simulando vari scenari dal 2004 ad oggi era evidente che avrebbe fatto un ottimo investimento dopo 5 e 10 anni; rimaneva però:

-il problema che temporaneamente l’etf avrebbe potuto scendere ancora del 38% prima di portare all’eccezionale performance

– il fatto che riuscire ad investire quando l’indice è a sconto del 23% non capita frequentemente.

Ho provato così a simulare di utilizzare l’ETF sullo Oro con simbolo GLD ( SPDR Gold Shares ) come copertura per l’ETF SPY (SPDR S&P 500 ).

Anche in questo caso ho considerato effetto cambio e non ho considerato invece i dividendi.

il risparmiatore è quindi più tecnico e non guarda quindi il momento migliore ma compone il portafoglio in questo modo: il corrispettivo di 10.000 su SPY ed il corrispettivo di 10.000 su GLD

A questo punto entrano in gioco le simulazioni degli scenari.

Partendo dal 2004 ho effettuato 589 simulazioni in cui ipotizzo di investire e mantenere l’investimento 5 anni e 327 simulazioni in cui ipotizzo di investire e mantenere l’investimento 10 anni.

I risultati sono questi

dopo 5 anni:

capitale investito 20.000,00

capitale minimo dopo 5 anni con 589 simulazioni 23.349,11

capitale massimo dopo 5 anni con 589 simulazioni 37.290,22

minimo di periodo 16.652,20

minimo di periodo % -16,74%

numero simulazioni 589

numero simulazioni positive 589

percentuale simulazioni positive: 100%

dopo 10 anni:

capitale investito 20.000,00

capitale minimo dopo 10 anni con 327 simulazioni 40 .142,76

capitale massimo dopo 10 anni con 327 simulazioni 59.364,45

minimo di periodo 16.652,20

minimo di periodo % -16,74%

numero simulazioni 327

numero simulazioni positive 327

percentuale simulazioni positive: 100%

i risultati sono molto buoni: sia dopo 5 anni che dopo 10 anni, in passato non ho avuto nessun scenario in perdita.
Confrontiamoli con chi ha comprato ai minimi senza copertura:

capitali minimo 5 anni: con copertura 23.349.11 – senza copertura 25.769,87

capitali minimo 10 anni con copertura: 40 .142,76 – senza copertura 48.029,90

capitali massimo 5 anni: con copertura 37.290,22 – senza copertura 49.674,18

capitali massimo 10 anni con copertura: 59.364,45 – senza copertura 90.273,50

minimo di periodo % : con copertura -16,74%, senza copertura -38,48%

La copertura direi che ha funzionato egregiamente e lo notiamo soprattutto nel confronto del minimo di periodo molto più basso rispetto a chi abbia comunque investito quando SP500 era a sconto; in più nel caso della copertura il timing non è importante come invece lo è nel caso dell’investimento azionario puro.

Il minor rischio in ogni caso implica anche minor performance…

A voi le conclusioni……

Ognuno di noi sa che tipo d’investitore è … e quindi con la consapevolezza di quello che potrebbe succedere farà la scelta giusta in modo da non perdere soldi!!!!

Ovviamente l’analisi fa riferimento a simulazioni effettuate dal 2004 ad oggi; non vi quindi certezza di avere gli stessi risultati in futuro.

Mi raccomando, commentatela, like se vi piace e confrontatela con quella precedente allegata!!!



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: