fbpx


Le patate gratinate ai funghi sono deliziose e si preparano molto velocemente. È un piatto unico ma può essere abbinato anche ad una altra pietanza, come contorno.

ProiezionidiBorsa TV

Chi proverà questa ricetta non smetterà più di cucinarla. Ricordano un po’ quei piatti unici nordici, a base di patate e altri ortaggi, gratinati in forno, spesso con del formaggio.

Ma non c’è nulla da temere, perché gli ingredienti con cui preparare questa ricetta sono tutti nostrani e di facile reperibilità. Vediamo che ingredienti servono per preparare queste golosissime patate gratinate ai funghi.

Smartwatch

Ingredienti

a) Otto patate medio piccole;

b) 250 grammi di funghi champignon;

c) 100 grammi di besciamella (meglio se fatta in casa);

d) una mozzarella fior di latte;

e) 15 grammi di burro;

f) 100 grammi di parmigiano grattugiato;

g) due spicchi d’aglio;

h) un ciuffetto di prezzemolo;

i) un quarto di bicchiere di vino bianco;

l) sale, pepe e olio di olive, quanto basta.

Procedimento

Per preparare le patate gratinate bisogna partire proprio dalle patate. Si fanno bollire in una capiente pentola, in acqua salata per trenta minuti circa. Una volta morbide e cotte bisogna lasciare raffreddare.

Mentre le patate si freddano, in una padella, mettere a soffriggere con un filo d’olio, i due spicchi d’aglio interi. Pulire e tagliare gli champignon in fette e non appena l’olio si sarà insaporito un po’ con il profumo dell’aglio, aggiungere in padella anche i funghi e lasciare cuocere.

Salare subito i funghi, permetterà una cottura più rapida perché rilasceranno immediatamente la loro acqua di vegetazione. In questo lasso di tempo le patate si saranno raffreddate, quindi potranno essere private della buccia e tagliate a fette spessa, di circa 3 cm.

Quando i funghi saranno praticamente cotti, versare il vino in padella e lasciare evaporare l’alcol. Spegnere la fiamma e aggiungere il prezzemolo tritato molto finemente. A questo punto funghi e patate saranno pronti per essere assemblati.

Piatto unico delizioso e salva cena

In una piccola teglia da forno, mettere un filo d’olio sul fondo e disporre uno strato di fette di patate, salare e pepare leggermente. Aggiungere anche una generosa spolverata di parmigiano.

Sulle patate, disporre gli champignon, sempre in uno strato omogeno, la mozzarella, tagliata a pezzetti e tre cucchiai di besciamella. Su questo strato di funghi e mozzarella, disporre le restanti fette di patate, sempre a coprire come strato omogeneo.

Salare e pepare leggermente lo strato di patate e versare la besciamella su tutte le patate in modo uniforme. Cospargere l’ultimo strato delle nostre patate con tutto il parmigiano avanzato e saranno pronte per andare in forno a gratinare.

Infornare per 10-15 minuti con il forno impostato su grill per far venire una bella crosta.

Le golosissime patate gratinate ai funghi saranno pronte per essere gustate e non sarà affatto facile smettere di mangiarle.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: