fbpx


Trovare la soluzione giusta per una cena veloce che costi poco è sempre un’impresa. Soprattutto quando si passa tanto tempo davanti al pc a causa dello smart working. La voglia di cucinare spesso ci dice addio. E finiamo per mangiare male, o non mangiare affatto. Ecco una ricetta semplice, veloce e soprattutto low cost.

Gustosi involtini con pancetta ideali per una cena veloce e low cost

Questo piatto può essere rielaborato in vari modi. Si può modificare il ripieno con quello che si ha in frigo. O scegliere la carne di pollo invece del vitello. Se proprio vogliamo rendere gli involtini un po’ meno pesanti. Ma gli involtini con pancetta e pecorino sono una delizia del palato. Provare per credere.

Ingredienti per 2 persone

  • 4 fettine di vitello;
  • 2 cipollotti;
  • 20gr di pecorino;
  • 30gr circa di mollica di pane;
  • Capperi;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 4 fettine di pancetta tesa;
  • Mezzo bicchiere di vino bianco;
  • 200ml di brodo vegetale;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Un po’ di finocchietto (opzionale);
  • Sale e peperoncino q.b.

Procedimento

Cominciamo rendendo sottili le fettine di carne con un batticarne. Se non se ne ha uno, basterà usare il fondo di una bottiglia di vetro liscio. E riporre sulla fettina un foglio di carta da forno. Se le fettine sono troppo grandi, meglio tagliarle a metà. Così si avranno involtini più piccoli, ma raddoppiati.

Smartwatch

Ora prendiamo un tritatutto, e nel contenitore aggiungiamo l’aglio e i cipollotti. Quando saranno ben tritati aggiungiamo la mollica di pane e il pecorino. A piacere del finocchietto e i capperi. Tritiamolo finché tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Ora prendiamo le nostre fettine di carne e aiutandoci con un cucchiaio distribuiamo il composto. Senza esagerare altrimenti sarà difficile arrotolarle.

Arrotoliamo bene le fettine e quando saranno ben strette, arrotoliamole ognuna in una mezza fetta di pancetta. Fissiamo il tutto con uno stecchino. Non ci resta che passare alla cottura.

Rosoliamo gli involtini in padella con un filo d’olio. Aggiungiamo il vino e lasciamo evaporare l’alcol. Ora non ci resta che versare il brodo e coprire il tutto con un coperchio.

Controllando la cottura e che il brodo non si asciughi troppo. In quel caso basterà aggiungere un po’ di acqua, almeno tiepida. Lasciamo cuocere per 20 minuti e poi serviamo. Su ogni involtino versiamo la salsina che rimane nella padella. Una vera delizia.

Ed ecco come preparare dei gustosi involtini con pancetta ideali per una cena veloce e low cost. Con questo piatto non sarà necessario stare sempre davanti ai fornelli. E si può usare il tempo guadagnato per occuparsi di altre faccende. Soprattutto quando si è stati molto impegnati tutto il giorno.

 

Approfondimento

Usiamo la pancetta in questo primo piatto da leccarsi i baffi pronto in soli 20 minuti



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: