fbpx


Quando si decide di acquistare una nuova automobile bisogna tenere conto di vari fattori.

ProiezionidiBorsa TV

Infatti, l’acquisto, visto l’investimento richiesto, deve essere frutto di una scelta ponderata e non avventata. Si tratta di uno degli acquisti più onerosi che una persona si accolla nel corso della vita, secondo solo alla casa.

Questo anche se gli incentivi statali messi a disposizione e gli sconti della concessionaria potrebbero fare sembrare meno gravosa la spesa.

Bisognerà sempre valutare attentamente i fattori in gioco prima di fare la scelta definitiva.

Lasciare da parte le scelte impulsive e l’emotività aiuterà a non pentirsi in futuro. Dal momento che una automobile costa decine di migliaia di euro, scegliere in maniera affrettata non potrà che comportare danni.

Ecco, di seguito, i consigli furbi per acquistare una nuova automobile in sicurezza.

Le valutazioni da fare

Prima di acquistare un’automobile, infatti, bisognerebbe chiedersi attentamente quale è l’uso che se ne farà. Per cosa si utilizzerà la macchina? È davvero necessario accaparrarsi l’ultimo SUV uscito sul mercato? Non sarebbe meglio una macchina più piccola?

Scegliere una vettura solo per apparire è l’atteggiamento più sbagliato che si può porre in essere.

La prima cosa a cui pensare, poi, dovrebbe essere il budget che si ha a disposizione. È vero che c’è la possibilità di fare un finanziamento ma la valutazione dovrebbe essere fatta senza tenere conto di questa possibilità.

Benzina o diesel?

Sempre collegato all’uso che si deciderà di fare della vettura si inserisce la scelta tra gasolio, benzina, GPL, metano o elettrico. Spesso si opta per il diesel con la certezza che si risparmierà tutte le volte che si dovrà riempire il serbatoio. Vero, ma questo lato positivo verrà meno nel caso in cui si facciano pochissimi chilometri all’anno.

Infatti, acquistare una vettura diesel avrà senso quando si ha la necessità di percorrere molti chilometri durante l’anno, specialmente percorsi su strade extraurbane. In caso contrario tutti gli altri tipi di alimentazione saranno perfetti.

I modelli scelti

Dopo queste attente valutazioni si potranno scegliere due o tre modelli che rispecchino le proprie necessità e possibilità. Bisognerà, poi, informarsi bene sui pro e sui contro sulle autovetture prescelte. Per informarsi si potranno leggere riviste specializzate e siti internet.

Arrivare in concessionaria già consapevoli di pregi e difetti aiuterà a non farsi abbindolare.

Se si cambia spesso la vettura, poi, sarà opportuno scegliere un modello che mantenga il valore nel tempo. Questo per guadagnarci qualcosa quando si deciderà di rivenderla.

Come risparmiare

Tra i consigli furbi per acquistare una nuova automobile in sicurezza c’è anche la configurazione.

Per risparmiare sull’acquisto di una vettura nuova si dovrebbe evitare di riempirla di accessori inutili. Configurandola sul sito della casa madre sarà possibile rendersi conto di cosa serve veramente e di cosa, invece, si potrà fare tranquillamente a meno.

Frequentemente, infatti, sono proprio gli accessori inutili a far salire esponenzialmente il prezzo finale.

Si può risparmiare anche facendo due calcoli quando si opta per un finanziamento. Non sempre ma alcune volte sottoscrivere un finanziamento non è assolutamente conveniente.

Si rischia di spendere migliaia di euro in più rispetto all’acquisto senza finanziamento. Ovviamente se il budget è ridotto non si potrà rinunciare al finanziamento, ma optare per una macchina meno esosa potrebbe risultare la soluzione migliore.

Ecco alcuni consigli furbi per acquistare una nuova automobile in sicurezza.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: