fbpx


Questo 2020 si presenta come un anno molto particolare per il settore degli energetici. Ecco i titoli top secondo Goldman Sachs.

Le prime settimane del 2020 sono state molto interessanti per il settore energetico. Le tensioni geopolitiche tra Stati Uniti e Iran hanno portato a forti rialzi sul barile.

VolatilitĂ  sul petrolio

Rialzi aiutati da un crescente ottimismo sulla ripresa economica a livello mondiale. Ma nel giro di un mese si è passati dall’euforia al pessimismo con un crollo che ha portato il petrolio da 65 a poco più di 50 dollari al barile. Il che ha creato una forte volatilità sul petrolio. Attualmente il Brent non va oltre i 59 dollari al barile mentre il Wti supera di poco i 54. Neanche a dirlo è la Cina a far preoccupare gli analisti.

Petrolio: Brasile, nuova incognita

Ma a ben guardare, in considerazione delle possibilità future, il rallentamento di Pechino potrebbe essere contrastato dall’OPEC+ che potrebbe tornare ad estendere i tagli alla produzione. Fatta salva l’incognita Brasile. Infatti la nazione carioca non ha intenzione di entrare a far parte dell’OPEC+. La loro strategia, adesso, è quella di mettersi in proprio per un’espansione a livello mondiale. Anche perché a gennaio la produzione di petrolio del Brasile ha superato i 4 milioni di barili al giorno, ovvero +2% su quella di dicembre.

Cosa significa questo? Che lo stato del Sud America si affiancherà agli Usa e alla Norvegia nel mercato internazionale. Il che, però renderà inutile il progetto dell’OPEC+ di ridurre le forniture. Senza contare le tensioni interne. Il mosaico, a questo punto, rischia di diventare ancora più complesso.

Energetici: i titoli top secondo Goldman Sachs

Soprattutto se si guarda alla Russia che è contraria alla decisione dei tagli. Ecco allora che l’analisi degli esperti arriva come un elemento decisivo per capire come investire sul petrolio. In particolare nel settore degli energetici quali sono i titoli top secondo Goldman Sachs? Le preferenze degli esperti della banca statunitense si concentrano sulle grandi società con rating Buy e un solido potenziale sul free cash flow. Concho Resources Inc. (NYSE:CXO) vanta la proprietà dei più ampi giacimenti della zona del Permiano. Inoltre Goldman Sachs non si è lasciata spaventare dai risultati del quarto trimestre 2019. Anzi, analizzando le potenzialità, si è dichiarata ottimista sulla guidance per il 2020.



Source link

REGISTRATI ORA
TRANSLATE

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: