fbpx


All’interno di una strategia di investimento equilibrata quali sono i trend e le azioni che renderanno ricchi nel 2020?

Guadagnare con l’azionario

Per guadagnare con l’azionario uno dei consigli per investire è quello di osservare la società che ci circonda. Solo così sarà più facile trovare i trend e le azioni che renderanno ricchi nel 2020. Un esempio? Poco più di 100 anni fa nessuno avrebbe pensato che le automobili sarebbero state così diffuse. Nel giro di un secolo i veicoli come noi li conosciamo stanno diventando già obsoleti. Le tecnologie rivoluzionarie spesso diventano un bene comune molto più rapidamente di quanto si possa immaginare all’inizio. Lo stesso succederà anche per i veicolo a benzina. I veicoli autoguidati e quelli elettrici sono destinati a prendere il posto di quelli oggi presenti nei nostri garage.

I settori coinvolti

Parallelamente le conseguenze si vedranno anche sulle performance di Borsa delle società produttrici le quali guadagneranno quote di mercato molto ampie. Ma sarà tutto l’indotto ad avvantaggiarsi di questa rivoluzione. Non soltanto il settore delle automobili, ma anche quello delle batterie, quello delle utility, e, perché no, anche quello tecnologico con tutti i software e i microchip necessari per la guida dei veicoli elettrici  ed autoguidati. Ma procediamo con ordine

I trend e le azioni che renderanno ricchi nel 2020?

Partendo da questo scenario quello che viene definita come seconda rivoluzione elettrica  potrà presto rivelarsi come un’ottima occasione d’acquisto. Non più solo Tesla ma anche General Motors (NYSE:GM)  e Ford si trovano sulla rampa di lancio per offrire prodotti all’avanguardia e apprezzi più bassi. Un discorso molto simile per chi cerca opportunità di guadagno può essere fatto anche con i telefonini. Nokia e  Motorola hanno dominato il mercato con i telefoni a conchiglia, in passato. Allora nessuno avrebbe pensato a Apple come un titolo da comprare nel settore dei telefonini.



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: