fbpx


Non tutte le nuove aziende quotate in Borsa nel 2019 sono andate malissimo e anzi il 130% di guadagno per un titolo sembra essere un’eccezione assoluta.

Una caratteristica, infatti, che ha accomunato le IPO dell’anno appena finito è proprio il loro andamento discendente. Le ragioni sono davvero tante e soprattutto diverse da realtà a realtà, ma forse la linea di fondo è probabilmente la voglia di stabilità.

In questo panorama non eccellente per le Offerte Pubbliche Iniziali, un’azienda proveniente dalla Cina sembra stia ridefinendo alcune regole. Si tratta di Luckin Coffee (NYSE: LK), società che gestisce catene di caffè definita come la risposta cinese a Starbucks (NASDAQ:SBUX).

Luckin Coffee è davvero un competitor pericoloso per Starbucks?

Evidentemente le cose non sono così semplici come si pensa e nel suo piccolo quest’azienda ha praticamente triplicato le performance del suo antagonista americano. Non solo, a quanto pare la società di Seattle ha perso un po’ di terreno a cavallo tra settembre e dicembre. Sarà solo una coincidenza? Al di là di queste considerazioni, sta di fatto che Luckin Coffee ha avuto un andamento controcorrente rispetto alle altre IPO.

Dopo il 130% di guadagno nel 2019 quali prospettive?

Con la chiusura del 31 dicembre 2019 a quota 39.36, l’incremento percentuale del titolo azionario Luckin Coffee è stato superiore al 130% rispetto al prezzo di 17$ dell’offerta pubblica iniziale.

Grafico andamnto Lucjin Coddee nel 2019

Il titolo, in base all’ultimo prezzo di dicembre e al suo attuale fair value di 82.67 dollari, risulta sottovalutato del 52.4%. E questo per una new entry è assolutamente molto positivo.

Le considerazioni da fare sono parecchie. Da un punto di vista degli usi e delle abitudini,  tra il popolo cinese e quello americano ci sono parecchie differenze. I consumatori di caffè in oriente sono circa un centesimo di quelli in USA, ma le cose stanno cambiando. Soprattutto tra i giovani la moda di bere caffè nello stile occidentale sta crescendo e sappiamo bene come i giovani possano influire. E questo è uno dei tanti motivi per credere in un 2020 molto performante per quest’azienda.



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: