fbpx


L’anno dei mercati azionari inizia con tanto rumore di fondo come è accaduto nel 2018. L’anno che si è appena chiuso è stato straordinario per i mercati e nonostante il tanto rumore di fondo le quoatzioni sono andate saldamente al rialzo.

Cosa ci aspetta nel nuovo anno? Il 2020 dovrebbe portare a ulteriori forti rialzi almeno fino al mese di agosto. Come investire a gennaio sui mercati azionari? In base alle serie storiche nel mese di gennaio tutti i giorni di Borsa aperta sono mediamente positivi. Il minimo mensile dovrebbe essere segnato a inizio mese ed il massimo nell’ultimo giorno di contrattazione.

Media storica per il mese di gennaio secondo le statistiche degli ultimi 100 anni

Il rendimento giornaliero dovrebbe subire un’impennata nella parte finale del mese.

Le attese sono quindi per un mese positivo. Gennaio ha inoltre un’altra importanza, in quanto solitamente in esso tende a formarsi il minimo annuale.

Anche stavolta le probabilità sono a favore di questa ipotesi. Quali sono invece le proiezioni di prezzo? Dove comprare e vendere?

S&P 500

area di minimo attesa 3.155/3.194

area di massimo attesa 3.301/3.346

Punto di inversione di tendenza: chiusura giornaliera inferiore a 3.069

Dax Future

area di minimo attesa 13.199/13.250

area di massimo attesa 13.801/14.021

Punto di inversione di tendenza: chiusura giornaliera inferiore a 12.895 Eurostoxx Future

area di minimo attesa 3.679/3.701

area di massimo attesa 3.900/3.946

Punto di inversione di tendenza: chiusura giornaliera inferiore a 3.583

Ftse Mib Future

area di minimo attesa 23.415/23.820

area di massimo attesa 24.800/25.225

Punto di inversione di tendenza: chiusura giornaliera inferiore a 22.535 Le probabilità che i punti di inversione mensili verranno rotti al ribasso sono del 21%.

Non vediamo particolari pericoli durante il mese e ogni ritracciamento eventuale ha le probabilità elevate di portare a ulteriori rialzi.

La statistica dice: comprare nei primi 3 giorni del mese e vendere a fine mese per ottenere rendimenti positivi a gennaio.

I minimi mensili probabilmente sono stati segnati e ora i mercati sono diretti verso i massimi.

I prossimi setup scadono il 13,22 e 30 gennaio. In queste date probabilmente si fromeranno minimi/massimi assoluti/relativi.

Si procederà per step.





Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: