fbpx


Le uova sembrerebbero tra gli alimenti più semplici da cucinare in assoluto, oltre che tra i più versatili. Si possono preparare fritte, sbattute, alla coque, in camicia e mille altre maniere. Se siamo sicuri della loro provenienza, possiamo anche consumarle crude.

Ma moltissimi saranno andati incontro a un fastidioso inconveniente durante la cottura delle uova in padella: la formazione di una crosticina bruciacchiata, dura e dalla consistenza ‘di plastica’ che si forma intorno all’uovo mentre lo friggiamo. Non è niente di grave, e si può facilmente eliminare con una forchetta, ma è possibile evitarla del tutto con dei semplici accorgimenti.

Smartwatch

Ecco il segreto per evitare quella disgustosa crosticina bruciacchiata quando facciamo l’uovo in padella.

Eliminiamo la parte più acquosa dell’albume

La crosticina bruciacchiata si forma di solito quando un uovo ha un albume troppo liquido, che, invece di cuocere lentamente, si brucia subito. Scegliamo uova non troppo vecchie per avere un albume più sodo. Quando rompiamo l’uovo, non gettiamolo tutto direttamente in padella, ma facciamo gocciolare per qualche secondo la parte più liquida e acquosa dell’albume, che è quella che causa la crosticina bruciacchiata. In questo modo, quando lo metteremo in padella, l’uovo sarà più sodo e denso, e ci saranno meno probabilità che si formi la crosticina bruciacchiata. Ecco il segreto per evitare quella disgustosa crosticina bruciacchiata quando facciamo l’uovo in padella. Ma far gocciolare l’uovo non basta, possiamo utilizzare anche un altro prezioso accorgimento.

Aggiungiamo un cucchiaio di acqua

Per fare in modo che l’uovo si cuocia uniformemente e non si bruci subito, dobbiamo fare in modo che non si secchi troppo, e rimanga umido durante la cottura. Per fare questo, è bene abbassare la fiamma a circa metà cottura. Aggiungiamo un cucchiaio di acqua alla padella, per mantenere l’uovo più umido, e mettiamo il coperchio. In questo modo l’uovo cuocerà più uniformemente e lentamente, senza alcuna crosticina bruciacchiata, e potremo servire un uovo in padella perfetto.

Se preferiamo le uova sode, ecco l’ingrediente da aggiungere all’acqua per fare in modo che le uova si sguscino in un secondo e senza difficoltà.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: