fbpx



Rai ISTAT,STIMA PIL 2020:
-8,3% E CONSUMI -8,7%
L’Istat stima per il 2020 una caduta del Pil,8,3%,e una ripresa parziale nel 2021 con un rialzo del 4,6%.Nelle “Prospettive”per il biennio,sottolinea come Covid e misure di contenimento abbiamo determinato uno”shock senza precedenti nell’economia.Con la riapertura,a maggio ci sono segnali di ripresa e si prevede”un rialzo nel secondo semestre”
Per il 2020,si stima un calo di consumi delle famiglie (-8,7%)e il”crollo”degli investimenti (-12,5%) a fronte di “una crescita dell’1,6% della spesa delle amministrazioni pubbliche”.



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: