fbpx


Le 10 previsioni di Wells Fargo per il 2021

Chris Harvey, responsabile di strategia azionaria presso Wells Fargo (NYSE:) Securities – divisione di consulenza della Wells Fargo & Co (NYSE:WFC) – ha fornito le sue prime 10 previsioni per il 2021 in un’intervista al programma Trading Nation della CNBC.

Durante il programma, Harvey ha osservato che alle condizioni attuali i mercati e i titoli azionari potrebbero reagire molto più velocemente rispetto all’ecosistema di venti anni fa.

La principale previsione di Harvey è che Tesla Inc (NASDAQ:NASDAQ:) potrebbe diventare la AOL della fine degli anni ’90.

Cosa è successo: Harvey ha affermato che nel 2021 Tesla potrebbe trovarsi ad affrontare gli stessi accadimenti di AOL alla fine degli anni ’90, anche se a un ritmo molto più veloce; “dopo il ’99, molte aziende tecnologiche e ‘growth’ hanno perso dal 50% al 100% del loro valore”, ha dichiarato Harvey alla CNBC.

“Stiamo ragionando nel 2020. Tutto avviene molto più velocemente; pertanto, se allora ci sono voluti 12 mesi perché iniziasse la fine, ora ce ne vorranno solo sei”, ha aggiunto Harvey. Anche l’intenzione da parte di Apple Inc (NASDAQ:NASDAQ:) di entrare nel segmento dei veicoli elettrici a guida autonoma entro il 2024 potrebbe ostacolare le prospettive di Tesla.

Notizie correlate: Apple potrebbe essere il “primo vero rivale” di Tesla

Nel corso del tempo, l’incapacità di AOL di tenere rapidamente il passo con le innovazioni tecnologiche l’ha portata al suo declino; nel 2015, infine, AOL è stata acquisita da Verizon Communications Inc (NYSE:NYSE:) per un corrispettivo in contanti di 4,4 miliardi di dollari.

Perché è importante: Harvey ha chiarito che queste previsioni “non sono chiamate di Borsa”, ma indicano piuttosto la sorprendente somiglianza fra il trend del titolo Tesla con quello di AOL visto in passato; l’analista ha poi spiegato cosa significa essere un’azienda con una “tecnologia rivoluzionaria” e un elevato potenziale futuro, oltre alla sua inclusione nell’indice S&P 500 e una “performance incredibile”.

Dall’inizio di quest’anno il prezzo delle azioni di Tesla è aumentato di circa 6,7 volte; Harvey, tuttavia, ritiene che gli investitori non debbano aspettarsi una “crescita a qualsiasi prezzo” dopo il massiccio aumento del titolo.

Altre previsioni per il 2021: fra le altre previsioni, Harvey ritiene, sulla base dei sondaggi, che i Repubblicani manterranno il controllo del Senato: “per i mercati azionari è molto positivo se mantengono il controllo del Senato”, ha affermato l’esperto.

I grafici azionari e l’analisi quantitativa non dovranno avere per forza un bell’aspetto nel 2021: secondo Harvey, i clienti dovrebbero piuttosto concentrarsi sulla natura ciclica del mercato e includere “titoli con elevato beta da COVID-19 nei loro portafogli”.

Le fatiche e le misure di lockdown dovute al coronavirus avranno un impatto negativo sugli sforzi di rielezione dell’attuale amministrazione.

I titoli medi potrebbero andare meglio dei titoli a larga capitalizzazione, mentre le small-cap sono destinate a una rinascita; Harvey prevede inoltre che la volatilità del mercato potrebbe rallentare.

I riacquisti di azioni proprie da parte di società appartenenti all’S&P 500 potrebbero raddoppiare rispetto al 2019 e la criptovaluta potrebbe emergere come strumento speculativo preferito.

Harvey, infine, ha etichettato il 2021 come “l’anno del non abbastanza”.

Leggi l’articolo anche in Benzinga Italia

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA