fbpx


Tra gli inestetismi più diffusi, ecco quali sono le 4 cause che favoriscono la nascita di punti neri e imperfezioni della pelle. Perché la prevenzione è importante pure per la cura e per la pulizia del viso anche utilizzando metodi e soluzioni naturali a partire dai classici ed intramontabili rimedi della nonna.

ProiezionidiBorsa TV

E questo anche perché spesso c’è la predisposizione alla nascita di punti neri sul viso. Ma altrettanto spesso le imperfezioni della pelle sono causa di una cattiva alimentazione o di scarsa igiene. Così come un’altra possibile causa è da ricercare nell’uso di prodotti cosmetici sbagliati per la cura del viso.

Smartwatch

Ecco le 4 cause che favoriscono la nascita di punti neri e imperfezioni della pelle

La predisposizione ai punti neri. C’è una naturale predisposizione alla nascita di punti neri e di imperfezioni della pelle che nella maggioranza dei casi riguarda i soggetti con la pelle grassa. Ma in termini di predisposizione pure i fattori di natura ormonale possono essere la causa di inestetismi del viso.

La correlazione tra il regime alimentare e le imperfezioni della pelle. L’alimentazione poco equilibrata rientra tra le cause che favoriscono la nascita di punti neri. E questo quando, in particolare, la dieta è povera di frutta e verdura. E pure quando nell’arco della giornata non si bevono i classici otto bicchieri d’acqua. Quelli che tengono il corpo ben idratato e che agevolano l’espulsione delle tossine.

Igiene e prodotti di qualità per la cura del viso. Esfoliare e idratare costantemente la pelle del viso significa abbassare il rischio di formazione di punti neri. In quanto si evita l’accumulo di impurità. Ma nello stesso tempo è un rischio l’uso di prodotti di bellezza per il viso che sono di scarsa qualità. O, ancor peggio, se questi prodotti sono non certificati e di dubbia provenienza. La scelta giusta dei rimedi per la pulizia del viso, tra l’altro, non sempre è costosa così come viene riportato in questo articolo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: