fbpx

BASIC – UNITÀ 15

Questa categoria include informazioni sulle criptovalute virtuali CFD.

Ci vorranno circa: 10 minuti

Il termine ”cryptocurrency” definisce una valuta virtuale (digitale) che utilizza la crittografia di sicurezza. Una moneta virtuale è difficile da contraffare grazie al sistema di sicurezza. Una caratteristica distintiva delle valute virtuali, e certamente una delle più interessanti, è la sua natura organica“/decentralizzata; Non è emesso da un’autorità centrale, che fa una moneta virtuale teoricamente, immune all’intervento o manipolazione del governo.

Le tecniche di crittografia di una moneta virtuale sono utilizzate per regolare la generazione di unità monetarie e verificare il trasferimento di fondi, operando indipendentemente da una banca centrale.

Caratteristiche delle valute virtuali BITCOIN

• La maggior parte delle monete in circolazione sono controllate da un governo centralizzato, quindi la loro creazione può essere regolata da un terzo. D’altra parte, la creazione di valute virtuali e le loro transazioni sono basate su software con fonti aperte, sono controllate da algoritmi e sono basate su reti peer-to-peer. Non esiste un’unica entità che influisca sulla moneta.

• digitalizzazione – Quando si tratta di valute virtuali, tutto è digitale. Le monete virtuali/digitali sono memorizzate in portafogli digitali e anche trasferite digitalmente ai portafogli digitali di altre persone.

• open source – le valute virtuali sono di solito open source. Questo significa che gli sviluppatori possono creare API senza pagare una tassa e chiunque può utilizzare la rete o unirsi.

• Criptografico – Valute virtuali utilizzare un sistema crittografico per controllare la creazione di monete e verificare le transazioni.

• Può essere “lied”- generato elettronicamente da algoritmi.

Fonti: Investopdia, Oxford Dictionares, Coin Market Cap

REGISTRATI ORA
TRANSLATE

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: