BASIC – UNITÀ 16

Da questa lezione imparerete:

Quali sono le azioni classiche
Quali sono i contratti basati su azioni per la differenza (CFD)
Ciò vale per i clienti al dettaglio che non sono clienti al dettaglio
Ci vorranno circa: 10 minuti

In trading, offriamo non solo CFD con un asset sottostanti valute, materie prime e indici, ma anche CFD classici e basati su azioni. E ‘importante capire la differenza tra i due prodotti, in quanto danno flessibilità nel vostro modo di trading.

Scopri come puoi scambiare le azioni delle più grandi società senza possederle.

CFD di capitale azionario:

Il termine CFD è ‘contratti per differenza’
Di conseguenza, una CFD azioni consente di scambiare azioni in una particolare azienda.

Nel caso dei CFD, non è l’attività sottostante che è semplicemente speculativo per il prezzo dell’attività sottostante. La Commissione ritiene pertanto che la misura non sia selettiva. Nel caso dei CFD, ciò vale per i clienti al dettaglio che non sono esposti al rischio di perdere denaro. Questa è la più grande differenza (e di fatto l’unica differenza) tra i CFD Azioni e Classe Azioni. Nel caso di CFD e di altri CFD azionari, il coefficiente di leva finanziaria non è utilizzato.

Investimenti in azioni classiche

Nel corso del tempo, l’investimento in azioni è stato associato a commissioni elevate, rendendo questo tipo di investimento costoso con bassi tassi di rendimento. Alla trading, c’è un’ottima opportunità per gli investitori azionari – investimenti con commissioni competitive e interessanti.per le soluzioni rivoluzionarie e la tecnologia avanzata, e l’offerta di investimenti azionari a basso costo è un altro importante risultato.

Commissioni di mercato per gli investimenti in azioni convenzionali

Iniziamo con uno studio del mercato dei capitali degli Stati Uniti. Il sito web “Investor Junkie” Si noti che la tassa minima applicata dai broker online era di USD 7,96 nel 2012. Nel 2013, il “Brokerage review” sito web ha dimostrato che gli operatori online potrebbero identificare solo alcune aziende di intermediazione seria che ha applicato un $4 o $5 Commissione per transazione. Il sito web indica che le aziende hanno addebitato da $ 2 a $ 100, o più, per transazione. Ciò significa che un investitore nel mercato statunitense ha dovuto pagare almeno 2 USD per transazione. Inoltre, le commissioni erano ancora più alte nel Regno Unito, dove la tassa minima era di 8 sterline per transazione. La situazione era la stessa in altri mercati. Gli investitori azionari hanno dovuto pagare l’intermediario, così hanno fatto un profitto che non hanno trattenuto, ma utilizzato per coprire la Commissione di intermediazione.

Scambio di azioni convenzionali con la Commissione 0,12

La novità dell’offerta è data da due fattori. In primo luogo, gli investitori e i commercianti investono in azioni piuttosto che in CFD, tra i più grandi mercati di capitali senza commissioni. In secondo luogo, gli investitori e i commercianti beneficiano di una Commissione ridotta dello 0,12%, un minimo di 4,99 EUR/USD (a seconda del continente). La nuova offerta prevede oltre 1500 azioni e 70 ETF quotate in 16 borse, tra cui Deutsche Borse, New York Borsa, Nasdaq, Borsa di Londra e altro ancora. Si tratta di una grande opportunità per gli investitori che ora hanno l’opportunità di investire nei mercati globali dei capitali a costi molto inferiori.

Piattaforma per gli investimenti in azioni classiche

L’investimento in azioni richiede una piattaforma di trading
Investi nelle azioni classiche

In conclusione, gli investimenti nelle azioni convenzionali non sono mai stati facili ed economici. Con la nuova offerta investitori e commercianti possono accedere a 16 borse e investire in azioni classiche con 0,12% Commissione. Questa offerta è molto interessante e potrebbe dare il via a una nuova tendenza nel settore degli investimenti.

Translate »
%d bloggers like this: