fbpx

BASIC – LEZIONE 2

Da questo articolo imparerete:

Quali sono CFD (Contratti per Differenza) e quali sono i vantaggi di trading
Cos’è la leva finanziaria e come usarla
Perché sono tali fornitori popolari CFD
Ci vorranno circa: 10 minuti

Il termine CFD è un’abbreviazione di contratti per differenza.

Il fornitore di CFD non fornisce al cliente al dettaglio le informazioni necessarie per consentire al cliente al dettaglio di effettuare un investimento nel CFD.

Le caratteristiche principali dei CFD che li rendono un prodotto unico ed emozionante sono:

I CFD sono strumenti derivati
I CFD sono prodotti con leva finanziaria
Il profitto può essere ottenuto sia dall’aumento che dal calo dei prezzi
Plus500 offre contratti per la differenza in più di 1500 mercati globali, tra cui indici, azioni, valute

I CFD sono strumenti derivati
Ciò significa che non si è in realtà il bene di base – è sufficiente speculare se il prezzo aumenterà o diminuire.

Prendiamo ad esempio l’investimento in azioni. Si desidera acquistare 10.000 azioni Barclays, e il prezzo di una quota è 280p, il che significa che l’investimento totale vi costerebbe £ 28.000 – non includono la Commissione o altre spese si potrebbe addebitare il broker per la transazione qui. In cambio di questo importo, si riceverà un certificato di azionista, una documentazione legale che certifica la proprietà delle azioni. In altre parole, si ha qualcosa di fisico, materiale che si può tenere fino a quando si decide di vendere le azioni, preferibilmente per fare un profitto.

Tuttavia, con CFD, non si detiene quelle azioni Barclays. Si specula semplicemente, i movimenti del prezzo dell’azione – e si può gestire la vostra posizione online, quindi tutto diventa molto più economico e veloce rispetto al trading tradizionale.

I CFD sono prodotti con leva finanziaria


Ciò significa che si ottiene una maggiore esposizione al mercato per un importo iniziale relativamente modesto. In altre parole, il ritorno sul vostro investimento è significativamente superiore rispetto ad altre forme di trading.

Torniamo all’esempio di Barclays. Queste 10.000 azioni Barclays sono quotate a 280 p, costa 28.000 £ e non includono alcun costo aggiuntivo o spese.

Tuttavia, nel caso di CFD, è necessario solo una piccola percentuale del valore totale della transazione per aprire la posizione e mantenere lo stesso livello di esposizione. Alla PLUS500, vi offriamo una leva di 5:1 (o 20%) su Barclays, quindi si dovrebbe essere fino a un importo iniziale di £ 5.600 per il commercio della stessa quantità di cui sopra

Se le azioni Barclays aumentano del 10% a 308 p, il valore della posizione è ora di £ 30.800. Così, con un deposito iniziale di soli £ 5.600, questo CFD ha generato un profitto di £ 2.800. Ciò rappresenta un rendimento dell’investimento del 50%, rispetto al solo 10% se le azioni sono state acquistate fisicamente.

L’aspetto importante da ricordare sulla leva finanziaria è che mentre si può aumentare il profitto, e le perdite possono essere amplificate allo stesso modo. Così, se i prezzi si muovono contro di voi, il saldo del conto può essere totalmente perso – quindi è importante capire come gestire i rischi.

In quali mercati possono essere scambiati i CFD?

Offriamo la possibilità di negoziare contratti per differenza in più di 1500 mercati globali e una moltitudine di classi di attività, pur avendo la possibilità di utilizzare leva finanziaria e posizioni aperte sia per la vendita e per l’acquisto, tra cui:

Forex
Indici
Azioni
Valute
Merci

Si può approfittare sia di aumento e calo dei prezzi

Se si considera che il prezzo di un bene aumenterà, quindi aprire un lungo o ‘buy’ posizione, in modo da promettere ogni aumento di prezzo.

Se si considera che il prezzo di un bene diminuirà, quindi aprire una breve o‘vendere’ posizione, in modo da guadagnare su ogni caduta di prezzo. Naturalmente, se i mercati non si muovono nella direzione prevista, si subirà una negatività.

Quindi, se si considera, ad esempio, che il prezzo di un titolo Apple diminuirà di valore, è sufficiente aprire una posizione corta(short) sui CFD su azioni Apple e i profitti aumenteranno in linea con qualsiasi calo del prezzo al di sotto del livello di apertura iniziale. posizione. Tuttavia, se il prezzo di un titolo Apple aumenta effettivamente, subirai una perdita per ogni aumento di prezzo. L’utile o la perdita registrati dipendono dal volume della posizione (dimensione del lotto) e dall’entità del movimento dei prezzi.

Il fatto che le posizioni lunghe o corte possono essere aperte e che i CFD sono sfruttati, li rende le modalità di trading a breve termine più flessibili e popolari nei mercati finanziari di oggi.

Prova le tue strategie di trading con un conto PLUS500

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: