fbpx


Brutte sorprese di Natale potrebbero arrivare per i datori di lavoro che non hanno i lavoratori in regola. Infatti è prevista una maxi sanzione a partire da euro 3.600 per questi datori di lavoro ignari. In particolare la maxi sanzione, in materia di lavoro nero, si applica anche per l’impiego irregolare di lavoratori con permesso di soggiorno. Una recente nota dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha chiarito alcuni dubbi relativi all’art.103 del D.L. 34/20 che disciplina la procedura per l’emersione del lavoro nero. Al datore di lavoro che impiega irregolarmente lavoratori, che hanno ottenuto permesso di soggiorno temporaneo, si applicherà la maxi sanzione da euro 3.600 a 86.400.

Il nostro legislatore ha introdotto questa maxi sanzione proprio per combattere il dilagarsi del fenomeno del lavoro nero. Sempre più presente in determinati settori, quali l’agricoltura, lavoro domestico e assistenza alla persona.

Dubbi interpretativi art. 103 D.L. 34/2020

Tuttavia l’art.103, al comma 14 ha sollevato un po’ di dubbi. In particolare si prevede una maxi sanzione per coloro che assumono in maniera irregolare stranieri che hanno richiesto il permesso di soggiorno temporaneo. Ci si chiede se questa maxi sanzione si applichi anche a coloro che assumono irregolarmente lavoratori che abbiano già ottenuto il permesso di soggiorno temporaneo.

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, in virtù del parere rilasciato dal Ministero del Lavoro, ha fornito gli opportuni chiarimenti. Ha chiarito che la maxi sanzione si applica anche nell’ipotesi di lavoratori assunti, in maniera irregolare, che abbiano già ottenuto il permesso di soggiorno temporaneo. Ecco pertanto la maxi sanzione a partire da euro 3.600 per questi datori di lavoro ignari della normativa, che può arrivare ad euro 86.400. Lo scopo è evitare che tale irregolarità non consenta ai lavoratori la maturazione dei requisiti per la trasformazione del permesso di soggiorno. Da permesso di soggiorno temporaneo a permesso di soggiorno per motivi di lavoro.

Quindi attenzione si rischiano multe salatissime!

 

Approfondimento

Bonus INPS asilo nido fino a 3.000 euro per queste nuove categorie



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: