fbpx


(ANSA) – MILANO, 05 GEN – Ancora acquisti su Prosieben, della
quale Mediaset è ampiamente primo azionista, in Borsa a
Francoforte, dove si muove sui suoi massimi recenti: il titolo
del gruppo televisivo tedesco sale del 2% oltre i 14 euro,
recuperando il livello del maggio 2019 quando il Biscione
acquistò la prima quota del 9,6%, mentre ora si trova di qualche
frazione sotto il 25%.
   
Anche Mediaset si conferma solida in Piazza Affari (+0,8% a
2,14 euro) e ha recuperato la quota precedente allo scivolone
generale delle Borse iniziato nel marzo scorso per la diffusione
della pandemia Covid. Piatta Vivendi a Parigi, il cui titolo è
comunque vicino ai massimi storici oltre i 26 euro e
storicamente guarda poco alle vicende italiane.
   
Secondo gli analisti comunque si apre un mese decisivo per
trovare un accordo tra Mediaset e i francesi: dopo le decisioni
del Tribunale olandese e spagnolo che hanno rallentato la
nascita della holding internazionale del Biscione Mfe e la
decisione del Tar del Lazio che ha accolto il pronunciamento
della Corte di Giustizia europea favorevole a Vivendi, nelle
prossime settimane è attesa una prima decisione del Tribunale di
Milano sulla causa miliardaria per danni intentata da Mediaset e
Fininvest dopo la mancata vendita di Premium, vicenda dalla
quale emerse il braccio di ferro tutt’ora in corso. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: