fbpx


Siamo all’inizio del 2020, dove e quando i mercati azionari formeranno i minimi e i massimi dell’anno?  I migliori titoli azionari con dividendi alti: dove e quando comprarli nel 2020?

I mercati azionari si muovono fra minimi e massimi, fra fasi laterali e direzionali, fra sottovalutazione e sopravvalutazione. Questo è un movimento continuo che si alterna nel tempo. Il segreto per guadagnare è sfruttare questa ciclicità che non ha nulla a che vedere con la teoria dei cicli.

In qualsiasi momento ci troviamo, dato un punto dobbiamo definire con elevate probabilità se da quel momento in poi il movimento in essere inizierà/continuerà al rialzo oppure al ribasso.

Questo significa costruire delle mappe dei prezzi e tempo seguendo delle regole riconducibili alla matematica e alla fisica.

Dato qualsiasi time frame di qualsiasi indice azionario, titolo, valuta e commodity, in base ad algoritmi matematici di “elevata caratura” siamo riusciti a  definire con probabilità del 75% qual è il miglior punto di ingresso in una posizione di trading. e quali saranno i punti successivi che verranno toccati con probabilità del 30/70 e 90%.

Dividend yeld e sottovalutazione

Ora  in base a all’analisi fondamentale andiamo a stilare l’elenco dei 10 migliori titoli con dividendi alti e dove comprarli nel 2020 per avere un risk reward ottimale.

In base al rendimento dei dividendi la classifica per Piazza Affari è la seguente:

Intesa Sanpaolo, Azimut, Eni, UnipolSai,Unicredit, Generali, FCA, Atlantia, Ubi Banca , Snam.

FCA staccherà anche un dividendo straordinario ma rinviamo ad un articolo precedente.

In novembre Eni ha già staccato metà della cedola prevista per il 2020.

Per capire quali sono  i migliori titoli azionari con dividendi alti andremo a definire la seguente tabella:

I rendimenti delle cedole vanno dal 9% ca al 4,5%;

strumento e ultimo prezzo;

dividend yeld;

fair value secondo il discounted cash flow e consenso degli analisti. In rosso se sopravvalutazione;

Ingresso in posizione ovvero il miglior punto dove comprare il titolo;

Inversione ovvero dove inverte la tendenza annuale;

la massima escursione rialzista probabile durante l’anno, ovvero il punto che verrà superato con probabilità del 30%.

In base alla tabella  che andremo a  definire ognuno potrà scegliere come assettare o meno il proprio portafoglio e quali titoli inserirvi secondo il proprio profilo di rischio.

Migliori titoli azionari con dividendi alti: dove e quando comprarli nel 2020? Tabella operativa

strumento e prezzo Dividend yeld Fair value/consenso Ingresso Inversione Massima escursione
Intesa Sanpaolo 2,3495 8,38% 1,88/2,38 2,23 2,05 2,75
Azimut 21,22 7,07% 22,99/18,40 20,13 16,20 31,09
Eni 14,106 6,10% 12,44/16,28 14,00 13,28 17,75
UnipolSai 2,551 5,68% 2,94/2,56 2,55 2,13 3,30
Unicredit 13,328 2,03% 8,95/14,61 12,54 10,03 17,20
Generali 18,415 4,89% 20,54/18,38 18,02 15,79 22,50
FCA 13,078 4,97% 21,46/15,76 13,10 10,93 16,80
Atlantia 20,35 4,42% 26,84/24,25 20,30 16,25 29,25
UBI Banca 2,855 4,20% 1,77/3,07 2,80 2,66 3,55
Snam 4,664 4,85% 4,02/4,77 4,46 4,27 5,20



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: