fbpx


Continua il rialzo? Quali sono i migliori titoli azionari per guadagnare con il rally natalizio a Piazza Affari?

La Lagarde nella sua prima conferenza come presidente della BCE si mostra molto accomodante. Vedremo cosa accadrà nei prossimi mesi. Ieri sera Powell non ha impressionato in peggio i mercati e quindi tutto lascia presupporre per un semaforo verde per i mercati  azionari.

Dopo un fine  novembre in altalena e i primi 10 giorni di dicembre fra alti e bassi, oggi tutto sembra proiettare verso un rally natalizio del 3/5% dai livelli attuali per i mercati internazionali.

Questo eventuale movimento sarebbe l’incoronamento a un anno davvero straordinario dove la Borsa Italiana l’ha fatta da padrona” con perfomance superiori al 30%

Se la nostra view non verrà sconfessata da un ritorno verso il basso nei prossimi giorni, crediamo che l’ultimo giorno di contrattazione del 2019 dovrebbe chiudere sui massimi annuali per tutti i mercati azionari.

Dopo che nei giorni scorsi abbiamo segnalato 3  titoli azionari in rampa di lancio per +20% oggi andiamo a evidenziare quali potrebbero essere i migliori titoli azionari per guadagnare con il rally natalizio a Piazza Affari.

2 titoli da cavalcare al rialzo

Quando un mercato parte al rialzo e al ribasso e si attende quindi una fase direzionale si dovrebbero scegliere quei titoli che amplificano (beta elevato) il movimento dell’indice azionario ovvero i titoli speculativi.

Per nostra forma mentis preferiamo speculare anche e sempre su società che hanno bilanci in ordine e siano sottovalutate o in linea con il loro fair value.

Ecco i 2 titoli azionari che compriamo oggi:

Buzzi Unicem (MIL:BZU)  e Cementir (MIL:CEM).

Sono 2 titoli sottovalutai e che potrebbe ro fare bene anche nel prossimo anno.

Ecco però l’operazione di breve termine:

Buzzi  Unicem Comprare a mercato con stop loss a 21,73 e target per/entro fine anno a 23,66 ed oltre.

Cementir Comprare a mercato con stop loss a 6,55 e target per/entro fine anno a 7,14 ed oltre.

Approfondimento

Analisi e Articoli precedenti su Buzzi Unicem e Cementir



Source link

REGISTRATI ORA
TRANSLATE

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: