fbpx


Mercato della frutta secca, importanti novità per le nocciole. Dopo il raccolto e un inizio di trattative tra domanda – offerta ai minimi, ecco che il nuovo anno inizia con il botto. A far sorridere gli agricoltori italiani è il rialzo del mercato turco per la vendita delle nocciole. Infatti il mercato italiano di riflesso ha i propri benefici, vedendo valutare maggiormente le nocciole nostrane che rappresentano una eccellenza del made in Italy.

Cosa sta succedendo in Turchia

A fine anno il prezzo fissato era a 19 lire turche, il nuovo anno è aumentato a 20,50 lire turche. Tradotto vuol dire che un quintale di nocciole del Paese della mezza luna vengono vendute a 315 euro. Questa lievitazione di prezzo a quanto pare non si fermerà.

Benefici per la nocciola italiana

Spesso i trasformatori ricorrono alla nocciola turca. Ma con questi chiari di luna turca, la nocciola italiana potrà risultare più appetibile. Quest’anno il raccolto non è stato dei migliori e le ripercussioni si sono avute. Al momento il prezzo della vendita delle nocciole italiane al quintale è fissata a 300 euro. Se sale quella turca, logicamente ha benefici economici anche quella italiana. A sperare in un rialzo del prezzo sono soprattutto gli agricoltori campani che hanno dovuto fare i conti con una produzione minore.

Confronto Italia – Turchia

L’Italia dopo la Turchia a livello mondiale è quella che produce più nocciole. Il 2019, come detto sarà ricordato per un anno da libro nero, poichè la produzione è stata del 50% in meno. La  corilicoltura italiana ha dovuto subire dei danni irreparabili soprattutto in Piemonte, Lazio, Campania. Non dovute dall’uomo ma dalle bizze climatiche di maggio 2019 con freddo, piogge e umidità proprio quando avviene l’invaiatura dei noccioleti.

I dazi e le nocciole

Per fortuna che l’Europa ha respinto la richiesta della Germania di far cadere il dazio di importazione delle nocciole dalla Turchia e Azerbaigian. I coltivatori italiani hanno tirato un sospiro di sollievo: si sarebbe rischiato di determinare un ulteriore peggioramento della bilancia commerciale nazionale del comparto.



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: